Da Capodichino alla Reggia di Caserta. In autobus di linea

Da Capodichino alla Reggia di Caserta. In autobus di linea

(Redazione) – È stato lo stesso Mauro Felicori ad annunciarlo dall’alto del suo social network preferito, Facebook. Il Direttore generale della Reggia di Caserta ha così postato: “Un’altra buona notizia per l’accessibilità di Caserta: l’autobus di linea che collega la città con l’aeroporto di Capodichino ha ora la fermata davanti al terminal partenze/arrivi, mentre in precedenza i viaggiatori erano costretti a un percorso più lungo, disagevole con i bagagli e in caso di pioggia e canicola. Attualmente sono in vigore dieci corse giornaliere, dal lunedì al sabato, da Napoli Porto – Stazione Fs di Napoli e Aeroporto di Capodichino per la Stazione Fs di Caserta e dieci corse giornaliere, dal lunedì al sabato, nel tragitto inverso. Nei giorni festivi le corse sono solo due più due, ma l’Atc, titolare del servizio, ha in animo di aumentarle”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7297 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Castello Aragonese, Campania by Night chiude con la danza

Pietro Battarra -Cala il sipario sul ciclo di appuntamenti di Campania by Night al Castello Aragonese di Baia con “Bermudas”, spettacolo di danza di Michele Di Stefano, premio UBU come Miglior spettacolo

Quartieri Spagnoli, il #cuoredinapoli è rosso e batte per l’arte

Claudio Sacco – Prende il via sabato 21 aprile la quarta edizione di #cuoredinapoli, progetto artistico realizzato ormai con cadenza annuale dal Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli in collaborazione

Spettacolo 0 Comments

Il Napoli Teatro Festival porta in scena il dramma siriano

Pietro Battarra  – Stasera alle ore 21 Per la sezione Danza del Napoli Teatro Festival Italia diretto per il terzo anno da Ruggero Cappuccio, arriva dalla Siria in prima nazionale al Teatro Nuovo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply