Dolce&Salato, va a fare scuola al Salone Sigep di Rimini

Dolce&Salato, va a fare scuola al Salone Sigep di Rimini

-L’azienda storica Brazzale, leader nel settore dei formaggi e della produzione dl Burro Superiore Fratelli Brazzale, assieme ai pastrychef della Scuola Dolce&Salato e dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre, vanta l’esclusiva di presenziare nella fiera piu’ importante del comparto con numerose novità ed innovazioni grazie al coinvolgimento dell’università di scienze e tecnologia alimentare.La collaborazione Brazzale con la Scuola Dolce& Salato, prestigiosa scuola di formazione per cuochi e pasticceri e punto di riferimento per i professionisti del settore grazie alla passione e all’esperienza dei due fondatori, i maestri Giuseppe Daddio e Aniello di Caprio, è iniziata nell’estate 2021. Mesi di intensa attività che hanno consentito lo sviluppo di nuovi prodotti, la verifica delle potenziali applicazioni del burro, in cucina e pasticceria, lo studio e il confronto, sempre nell’ottica del continuo miglioramento del prodotto grazie al supporto dei professionisti del settore. Tantissime le novità che saranno svelate e illustrate durante le cinque giornate di Sigep, Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, dal 12-16 marzo 2022, dove l’azienda è presente con un proprio stand (Padiglione B5, Stand 022) e un fitto calendario di appuntamenti, degustazioni, corsi tecnici e molto altro. 

Allo stand Brazzale (Padiglione B5, Stand 022) sarà un alternarsi continuo di alcuni dei più apprezzati nomi dell’alta pasticceria italiana: da Aniello di Caprio a Giuseppe e Mauro Lo Faso, padre e figlio pastrychef, da Biagio Martinelli a Giuseppe Mascolo, da Francesco Vitiello ad Alessandro Slama. E poi ancora: Giuseppe Daddio, Nico Iacovera, Armando Pascarella. Ma la loro non sarà una semplice passerella. Armati di spatola, fruste, termometro e mattarello, i magnifici 10 impasteranno, sforneranno, decoreranno e monteranno dolci e salati per tutti i gusti, nei dieci corsi tecnici di pasticceria che si potranno seguire gratuitamente, con due appuntamenti quotidiani, allo stand di Brazzale. Per imparare come si prepara la frolla perfetta o come nascono il gelato e la pizza al burro, per assaggiare l’Aversana Polacca o per scoprire perché scegliere il burro giusto è così importante in ogni preparazione. Oltre ai grandi nomi ci sarà una fitta schiera di professionisti che arricchiranno ulteriormente il fitto programma in definizione.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8447 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

A Castel Morrone il libro della Verdile su Michelina Di Cesare

Claudio Sacco A Castel Morrone sabato pomeriggio si parlerà della brigantessa Michelina Di Cesare. L’appuntamento è nell’antico Palazzo Ducale. A centocinquantuno anni dopo la sua morte, Michelina Di Cesare rivive

Spettacolo 0 Comments

Sagra del fico d’India. I prodotti locali si pagano in “ficus”

(Redazione) – Torna a Castel Morrone la 42esima edizione della “Sagra del fico d’India”. A organizzarla è, come da tradizione, la Pro Loco, presieduta da Pino Carosis. La manifestazione occuperà

Primo piano 0 Comments

Gusto, raffinatezza e tradizione: è il Casatiè di Andrea Petrone

Alessandra D’alessandro – Un mix di salumi, formaggi e tanta passione contraddistinguono un piatto tipico della cucina atellana: il casatiello. La famiglia Petrone dal 1960 cerca di stupire i palati

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply