#domenicalmuseo, Reggia apertura gratuita anche lunedì

#domenicalmuseo, Reggia apertura gratuita anche lunedì

Claudio Sacco 

– Domenica 5 novembre torna l’appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali la prima domenica di ogni mese. Per la Reggia di Caserta c’è però una novità. La Direzione del monumento vanvitelliano, infatti, “al fine di corrispondere alla crescente domanda di fruizione del monumento senza compromettere la sicurezza del patrimonio e dei visitatori, ha deciso in via sperimentale di estendere a lunedì 6 novembre il regime delle prime domeniche del mese. Per la domenica 5 novembre sono confermate le regole della prima domenica di ogni mese: gli appartamenti della Reggia di Caserta saranno aperti gratuitamente ai visitatori, mentre l’accesso al parco costerà 5 euro e l’accesso al giardino inglese sarà limitato alle visite guidate, prenotabili presso la biglietteria principale il giorno della visita al costo di 6 euro”.

reggia scaloneInoltre, La Direzione della Reggia fa sapere che “i tetti di accesso agli appartamenti saranno rispettati rigorosamente. I biglietti gratuiti sono in distribuzione nel cancello centrale, mentre alla biglietteria sono acquistabili i titoli per il parco, in vendita anche all’ingresso di corso Giannone. Si consiglia dunque a chi voglia limitarsi alla visita del parco, di acquistare il biglietto in quest’ultimo varco, dove con ogni probabilità la fila sarà ben minore”.

Quindi, un ulteriore invito da parte della Direzione della Reggia: “tutti coloro che non hanno obblighi di lavoro o studio il lunedì 6 approfittino di questa opportunità, limitando la pressione sulla domenica; chi può solo la domenica, cominci la visita dal parco, bene monumentale di straordinaria importanza, per di più capace di contenere grandissimi numeri”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Festa della Mamma. Sosteniamo la ricerca con le azalee

Maria Beatrice Crisci -E’ oggi un “happy mother day” con il sole. Si può pensare allora di festeggiare la mamma compiendo anche un atto di solidarietà. Infatti torna puntuale a

Primo piano

Modello Caserta contro l’epatite C, il dottor Messina a Roma

Porta la firma dell’Azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano il Modello Caserta di cura e gestione dei malati di epatite C, che sta offrendo un contributo significativo all’obiettivo, fissato dall’Organizzazione

Attualità

San Francesco di Sales, sabato il “Press Day” in Cattedrale

Maria Beatrice Crisci –San Francesco di Sales è stato un santo dottore della Chiesa ma è stato anche un gran comunicatore, capace di ingegnarsi in tutti i modi pur di