Donne nella scienza, il Manzoni celebra la Giornata online

Donne nella scienza, il Manzoni celebra la Giornata online

Claudio Sacco

– L’11 febbraio è la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza, una celebrazione con l’obiettivo di ricordare il ruolo femminile in ambito scientifico. E’ una ricorrenza ufficiale delle Nazioni Unite ed è stata istituita per contribuire a garantire l’uguaglianza di genere e l’emancipazione di donne e ragazze nella sfera della scienza e dell’istruzione. Nell’ambito di questa giornata si è svolto online l’evento:

“Una Scienza più inclusiva”. E’ stato questo il tema affrontato dagli studenti e dal corpo docente del Liceo Statale “A. Manzoni di Caserta” diretto dalla dirigente Adele Vairo.
L’incontro – che fa parte del ciclo “La ricerca va a scuola” a cura di Ibbc-CNR, con il contributo di Associazione Donne Giuriste Italiane (ADGI) – Caserta, intende promuovere la cultura della complementarietà e della collaborazione, ponendo l’accento sul ruolo chiave che le donne giocano nello sviluppo della scienza e della tecnologia.

Il momento seminariale si è concluso con uno sguardo proiettato al futuro, grazie alla prestigiosa testimonianza di ricerca al femminile “made in Naples”, al fine di favorire fra i giovani la consapevolezza e la fiducia nel ruolo della scienza nella società del Meridione.
L’evento è stato aperto dal D.S. del Campus Manzoni, Adele Vairo e di Alessandro Soluri, Direttore Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare (IBBC)- CNR.
Numerosi gli interventi, che hanno animato l’evento: Giuliana Catara – Ricercatrice IBBC-CNR, Giovanna Acampora-Presidente CUG-CNR, Anna Di Mauro – Presidente ADGI – Caserta, Lucia Altucci – Prof.ssa Dip. Di Medicina di precisione Università L. Vanvitelli.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7131 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Legambiente. Nella Terra Felix il “gusto” del volontariato

Oltre duecento volontari, provenienti da tutt’Italia e dall’Europa, impegnati da fine giugno a settembre per un’esperienza d’impegno sociale e civile a favore dell’ambiente e per dedicare una parte delle proprie

Cultura

IntimaLente, allo Spazio X il festival del cinema antropologico

Pietro Battarra – È un appuntamento molto atteso. Si parla dell’ottava edizione “IntimaLente / IntimateLens”, festival internazionale di etnografia visiva che promuove il cinema documentaristico e i video d’arte a vocazione antropologica ed etnologica.

Primo piano

Pittella incontra Marino. L’Europa è vicina

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha ricevuto questo pomeriggio a Palazzo Castropignano la visita dell’onorevole Gianni Pittella, europarlamentare del Partito Democratico e presidente del Gruppo Socialisti e Democratici in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply