Due giorni di ciclismo, successo dello sport giovane a Casolla

Due giorni di ciclismo, successo dello sport giovane a Casolla

Luigi Fusco

– Un weekend all’insegna della tradizione sportiva si è svolto a Casolla di Caserta. Sabato 25 e domenica 26 settembre si è tenuta una due giorni dedicata al ciclismo attraverso la ripresa della storica competizione ciclistica “Sottotenente Francesco Vanore” organizzata, da sempre, dall’omonimo circolo sportivo e culturale, la cui sede si trova nel cuore del borgo casollese. L’edizione di quest’anno, la 36esima per l’esattezza, è stata rinnovata dopo un’interruzione durata un decennio ed è stata promossa dall’associazione CasertAzione e dal Team Cycling di Santa Maria Capua Vetere. Per l’occasione si sono svolte due differenti gare destinate alle categorie degli Esordienti e degli Allievi. A sovrintendere la competizione c’è stato, inoltre, il Comitato Provinciale della Federciclismo. Sabato 25, si è svolta la cronoscalata Monte Tifatino Casolla-Casertavecchia, con partenza da Casolla e arrivo in località Termine nei pressi della Panoramica per Casertavecchia. Sono state organizzate tre gare riservate: agli Esordienti del 1° anno, a quelli del 2° anno e una agli Allievi.  Alla corsa degli Esordienti del 1° Anno hanno partecipato 36 corridori ed è risultato vincitore Flavio Colaceci del Team Logistica Ambientale, al 2° posto si è invece attestato Lillo Edoardo dell’A.S.D. “1 D +”, mentre al 3° Federico Gargiulo del Velosport Ferentino Cycling Team.  Alla sfida riservata agli Esordienti del 2° anno hanno aderito egualmente 36 ciclisti. Il 1° posto è stato conquistato da Dario Cammisa dell’A.S.D. “1 D +”. Sui podi del 2° e 3° posto sono saliti rispettivamente Michele Pascarella e Giuseppe Sciarra, entrambe appartenenti al Team Cesaro ASD.  Per la gara degli Allievi vi sono stati, invece, ben 37 partecipanti. 

Il vincitore è stato Ivan Toselli del Marco Pantani Official Team, con il tempo di 7’31”, il 2° posto è stato conquistato da Enea Sambinello della Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica, con il tempo di 7’53”, e il 3° da Federico Amato del Team Logistica Ambientale, con il tempo di 8’02”. Domenica 26, la gara ciclistica, destinata alle medesime categorie di atleti, si è tenuta presso l’intero centro storico casollese per poi interessare alcune strade periferiche e transitare per il Mezzano e concludersi in Largo dell’Orologio nei pressi del suggestivo Palazzo dei Marchesi Cocozza di Montanara.  Per gli Esordienti del 1° anno hanno partecipato 55 corridori. Vincitore è stato Mattia Chinellato del Team Logistica Ambientale, seguito al 2° posto da Federico Gargiulo del Velosport Ferentino Cycling Team, invece al 3° posto si è attestato Gennaro Matrone del Team Cesaro ASD.  Per gli Esordienti del 2° anno la vittoria è andata a Giuseppe Sciarra del Team Cesaro ASD, seguito, al secondo posto, da Dario Cammisa dell’A.S.D. “1 D +”, mentre il 3° posto è stato ottenuto da Michele Pascarella del Team Cesaro ASD. Per gli Allievi della squadra del Marco Pantani Official Team c’è stato un vero e proprio trionfo, in quanto i primi tre posti sono stati conseguiti da suoi ciclisti: Ivan Toselli, Emanuele Rocchi e Valerio Pavia. Tanti premi e coppe sono stati poi assegnati sia ai vincitori delle varie discipline sia alle squadre che hanno totalizzato i maggiori punti. Anche i teams provenienti dalle regioni più lontane hanno ricevuto delle riconoscenze. Soddisfatto il comitato organizzativo per la buona riuscita della manifestazione, ma soprattutto per aver riportato in auge la storica rassegna casollese, già tanto acclamata dai ciclisti per le passate e fortunate edizioni.  

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 413 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Che guida! Al Palazzo Reale di Napoli la visita è con il direttore

Luigi Fusco – Un piccolo passo verso la normalità. Con il passaggio a zona gialla previsto per la Campania, riapriranno, da domani lunedì 18 gennaio, tutti i musei ed i

Ke’Kafè, solo a Napoli lo sanno fare. Lo firma Antonio Nuzzolo

Maria Beatrice Crisci – A Napoli, nel salotto buono della città, la Galleria Umberto I, per anni centro di incontro culturale ed economico, è stato inaugurato «Ke’Kafè». Un nuovo locale

Primo piano 0 Comments

Matinée alla Reggia, quattro concerti nella Cappella Palatina

– Quattro appuntamenti imperdibili alla Reggia di Caserta con l’Orchestra da Camera di Caserta per un autunno in musica. Il 24 ottobre, il 21 novembre, il 12 e il 26 dicembre, alle ore 11.15, la Cappella

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply