E la Reggia va! 9711 gli ingressi nella domenica al museo

E la Reggia va! 9711 gli ingressi nella domenica al museo

Luigi Fusco

-Ancora una #domenicalmuseo di successo per gli istituti culturali italiani. Si è confermato così, per terza volta consecutiva, il trend positivo dei musei e dei siti archeologici del MiC in occasione della prima domenica gratuita di marzo. Stando ai primi dati giunti, l’affluenza dei visitatori ai luoghi della cultura statali è stata veramente notevole. Un traguardo straordinario che ha spinto lo stesso Ministero ad estendere la gratuità ad altre giornate dell’anno quali l’8 marzo in occasione della Festività della Donna, il 25 aprile nell’ambito della ricorrenza della Liberazione, il 2 giugno per la Festa della Repubblica e, infine, il 4 novembre in concomitanza della Giornata delle Forze Armate. Questa nuova proposta giunge direttamente dal Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, che l’ha formulata dopo aver visionato i primissimi resoconti riguardanti gli ingressi dei turisti registrati domenica 5 marzo.
Come per le passate edizioni, ad attestarsi in cima alla classifica delle regioni con musei più gettonati è stata la Campania con il Parco archeologico di Pompei ed i suoi 20.291 accessi, seguito da Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento a Napoli con 7.008, dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli con 6.000, dalla Certosa e Museo di San Martino con 5.048, dal Parco Archeologico di Paestum e Velia – Museo e Area Archeologica di Paestum con 3.753, dal Palazzo Reale di Napoli con 3.380, dal Parco Archeologico dei Campi Flegrei – Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia con 1.335, dal Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze con 1.096 e dalla Villa di Poppea-Oplontis con 1.000. Per quanto riguarda la provincia di Caserta a primeggiare su tutti i locali luoghi della cultura è stata nuovamente la Reggia con i suoi 9.711 ingressi. A fare da sfondo al riconfermato successo del plesso borbonico sono stati il parco e gli appartamenti storici. Ad attirare il folto pubblico sono state anche le iniziative organizzate intorno alla figura dell’architetto Luigi Vanvitelli protagonista, a partire dal 1° marzo scorso, delle Celebrazioni approntate in occasione del 250esimo anniversario della sua morte.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità

Permacultura, la ricerca di un nuovo equilibrio con l’ambiente

Cristina Carraturo* -Le esigenze umane e l’ecosistema terrestre sono davvero incompatibili? L’antropocene e il sistema produttivo contemporaneo mostrano oggi i propri limiti e ci pongono dinanzi alla più grande crisi

Spettacolo

Mettilo in agenda! Gli eventi del weekend secondo Ondawebtv

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare nel fine settimana? Ecco le principali iniziative che si svolgeranno nel territorio casertano. Venerdì 13 Sabato 14 Domenica 15

Economia

Startup. L’assessore Fascione presenta i bandi della Regione

(Maria Beatrice Crisci) – “L’impegno della Regione è a 360 gradi. Stiamo lavorando e ci sono anche tante possibilità. Il bando startup, in particolare, prevede contributi a fondo perduto, con