E quindi uscimmo a riveder le stelle…oggi si celebra il Dantedì

E quindi uscimmo a riveder le stelle…oggi si celebra il Dantedì

Maria Beatrice Crisci – «E quindi uscimmo a riveder le stelle». Così Dante Alighieri conclude l’ultimo canto dell’Inferno della Divina Commedia. È la fine del tunnel, la fine di un incubo. C’è tanta voglia in questi giorni di rivedere le stelle, di uscire dalle tenebre e percorrere un nuovo cammino di luce.
Oggi 25 marzo è la data che gli studiosi individuano come inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia. Si celebrea per la prima volta il Dantedì, la giornata dedicata a Dante Alighieri recentemente istituita dal Governo italiano. Coinvolti, seppure via internet, scuole, musei, biblioteche, luoghi di cultura e artisti.
Il sommo Poeta è il simbolo della cultura e della lingua italiana, ricordarlo insieme sarà un modo per unire ancora di più il Paese in questo momento difficile, condividendo versi dal fascino senza tempo.
L’appuntamento è per stamattina alle 12, orario in cui tutti sono chiamati a leggere Dante e a riscoprire i versi della Commedia. Il Ministero dell’Istruzione inviterà docenti e studenti a farlo durante le lezioni a distanza. Ma la richiesta è rivolta a ciascun cittadino. E le 12 saranno l’orario di punta: le celebrazioni, seppur a distanza, potranno proseguire durante tutta la giornata sui social, con pillole, letture in streaming, performance dedicate a Dante, con gli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante.
Ondawebtv ha chiesto all’artista casertano Walter Pascarella di interpretare il Dantedì.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5893 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Coltivare l’arte, il Teatr’Orto di Generazione Libera a Caserta

Claudio Sacco – Coltivare l’arte. E’ questo l’obiettivo dell’Associazione di volontariato Generazione Libera, che ha promosso il progetto Teatr’Orto Paradiso. Lo spazio gestito è quello che ospitava il giardino delle

Primo piano

Petrone Clean, dall’Antica Distilleria un gel igienizzante mani

Alcool non solo ingrediente di liquori, ma anche elemento fondamentale, ovviamente nella versione denaturata, di un gel igienizzante per le mani, quanto mai prezioso in questo periodo di emergenza sanitaria

Primo piano

Senti chi parla, i cani ci guardano. E vivono in armonia con noi

Simone Lino* – Avete presente quando un bambino vi guarda negli occhi, per poi girarsi verso un oggetto indicandolo e poi tornare nuovamente a guardarvi negli occhi? Ebbene, quel tipo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply