Energia, acqua e ambiente. Il fumetto Azzurra al Jova beach

Energia, acqua e ambiente. Il fumetto Azzurra al Jova beach

Alessandra D’alessandro

-In occasione della festa musicale di Jovanotti, A2A porta a Castel Volturno Azzurra, personaggio dei fumetti che dispensa consigli su come adottare uno stile di vita sostenibile. Il progetto della Life Company mira a dare voce alla Gen-Z, la generazione più attenta alle tematiche ambientali e desiderosa di salvaguardare il Pianeta. La redazione Fonti Attendibili, formata dai giovani giornalisti di Radioimmaginaria e dagli allievi della Scuola Internazionale di Comics di Milano e Reggio Emilia, realizzerà vignette e contenuti. Rispettare energia, acqua e ambiente #GIOVAATUTTI: è questo il nome del progetto di A2A per il Jova Beach Party 2022, che arriva a Castel Volturno (CE) in occasione della decima tappa della festa musicale di Jovanotti. La Life Company – che si prende cura della vita delle persone occupandosi di energia, acqua e ambiente – desidera dare il proprio contributo per diffondere, in tutte le 12 location della festa musicale di Jovanotti, una cultura della sostenibilità grazie ad Azzurra. Giovane, ironica e schietta, Azzurra è il personaggio a fumetti che vuole dare voce alla Gen-Z, una generazione sensibile alle tematiche ambientali e desiderosa di salvaguardare il Pianeta. La ragazza è la protagonista di una serie di vignette caratterizzate da un tono di voce fresco e scherzoso, a volte un po’ pungente, che promuovono pratiche di sostenibilità virtuose e concrete, attuabili da chiunque nel quotidiano. Azzurra si rivolge agli adulti attraverso le parole dei ragazzi, per aiutarli a ottimizzare i consumi fornendo consigli per un migliore utilizzo di energia, acqua e risorse ambientali (e racconterà anche – a suo modo – la città che la accoglie, Castel Volturno). La redazione Fonti Attendibili, di cui fanno parte i giornalisti di Radioimmaginaria e gli allievi della Scuola Internazionale di Comics di Milano e Reggio Emilia, tutti ventenni, darà vita al fumetto e attiverà un vero e proprio social hub itinerante presente nelle venue del concerto, producendo contenuti e vignette ma anche video, interviste dirette ai ragazzi e agli adulti, e agli ospiti che vorranno raccontare il loro punto di vista su tematiche ambientali. Azzurra e i suoi consigli saranno inoltre presenti sulle piattaforme social di A2A e su www.giovaatutti.it, il minisito creato dal Gruppo e dedicato al progetto. Inoltre, per ogni tappa del Jova Beach Party, la redazione Fonti Attendibili accoglierà un ospite davvero speciale: una superstar appartenente al mondo del fumetto che, all’interno dell’area A2A, creerà un contenuto unico e originale in sintonia con i consigli di Azzurra. Ad oggi hanno presenziato ospiti come Massimo Giacon, Fumettibrutti, Mirka Andolfo, Agnese Innocente, Gud, Giacomo Bevilacqua, Giorgio Pontrelli, Dado, Lorenza Di Sepio e Carmine Di Giandomenico. Il 26 agosto ospite della decima tappa del Jova Beach Party sarà ZUZU, autrice dallo strabordante talento che col suo esordio “Cheese” e col successivo “Giorni felici” ha impresso in modo indelebile il proprio nome nel mondo del graphic novel. Ad accompagnarla, lo staff del COMICON, il Festival partenopeo, punto di riferimento nel panorama nazionale per la valorizzazione delle due anime del fumetto, quella pop e quella autoriale. La presenza di A2A al Jova Beach Party prevede inoltre un’esclusiva recharge area in cui sarà possibile ricaricare i propri device mobili, un servizio utile e gratuito di A2A Energia. 

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 165 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

“Left behind”, così Paolo Bini ha già conquistato la Reggia

(Beatrice Crisci) – «Con questa mia mostra ho inteso rispettare quello che c’è stato prima nelle sale, ovvero i grandi artisti della collezione Terrae Motus, e ho inteso rispettare un

Cultura 0 Comments

Carditello. Maurizio De Giovanni racconta la sua Napoli

Claudio Sacco – Parole e Musica è la serata organizzata dalla Fondazione Real Sito di Carditello di cui è presidente Luigi Nicolais per sabato 16 dicembre alle ore 10.30. L’evento

Primo piano 0 Comments

Emozioni in fiabe, i libri per i lettori in erba sono sul web

Maria Beatrice Crisci – Sul web in queste lunghe giornate c’è attenzione anche per i piccoli lettori. E’ per domani alle 18 l’iniziativa «Emozioni in fiabe» proposta da Cristina Merolla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply