Esplode l’Arcobaleno del Benessere: tutti i colori della sana alimentazione e dell’adeguata attività motoria

Esplode l’Arcobaleno del Benessere: tutti i colori della sana alimentazione e dell’adeguata attività motoria

Marcellino Monda *

La quarantena ha aggravato la prevalenza di obesità e di sedentarietà nella popolazione generale, specialmente nelle aree densamente popolate come quelle metropolitane. La Campania, già maglia nera per obesità specialmente infantile, è stata pienamente colpita da questo aspetto negativo del confinamento sociale, indubbiamente necessario per arginare la pandemia da Covid-19, ma che ha generato comportamenti per niente salutari. A fronte di un’attività motoria ridotta quasi a zero, si è assistito ad un incremento di introito calorico come se tutti fossero diventati sportivi di alto livello. Tra le tante stranezze, la farina è diventata introvabile, vista la produzione industriale di pizze e dolci tra le mura domestiche. Per fortuna, l’attuale situazione della pandemia permette di ritornare, almeno in parte, ad una vita normale.
Dopo la tempesta fa capolino un ben augurante Arcobaleno del Benessere: la Sana Alimentazione e Adeguata Attività Motoria. Cominciamo allora ad utilizzare 5 porzioni al giorno di verdura e frutta, ricche di antiossidanti con potenziali effetti antiCovid, a preferire il pesce e le carni magre, nonché a muoverci il più possibile, trasformando la sedentarietà in una piacevole attività motoria.

Sì, piacevole e mai monotona: questo è il segreto per un costante e quotidiano esercizio fisico come virtuoso stile di vita. Partendo da questi due comportamenti salutari, possiamo prepararci a sostenere regimi dietetici ed esercizi fisici più impegnativi, che devono essere sempre prescritti da seri professionisti, in modo da evitare errori estremamente dannosi per la salute. Dunque, senza indugio e con fiducia, cominciamo ad incamminarci per i sentieri del Benessere!!!

*direttore del reparto di Dietetica e Medicina dello Sport e presidente del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Luigi Vanvitelli di Caserta.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5881 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Reggia di Caserta, Red Ronnie al finissage di “Tempus-Time”

Claudio Sacco – Finissage per la mostra “Marco Lodola – Giovanna Fra. Tempus – Time” alla Reggia di Caserta che ha visto oltre duecentomila persone dalla sua inaugurazione. Domenica 16 settembre alle

Primo piano

De Simone. Imprese casertane in crescita, bene il turismo

(Beatrice Crisci) – “C’è una grande dinamica imprenditoriale, vero è che a fine del 2016 le imprese casertane raggiungono la soglia di poco meno di 110 mila. Imprese che stanno crescendo in

Attualità

Sisma. Bandiere a mezz’asta, la direttiva di Palazzo Chigi

Anche oggi 25 agosto bandiere a mezz’asta. E’ quanto si legge sul sito del governo italiano negli aggiornamenti sul sisma che ha devastato questa notte il centro Italia. Questa la direttiva:

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply