Fate Festival, San Potito Sannitico tra arte, proiezioni e libri

Fate Festival, San Potito Sannitico tra arte, proiezioni e libri

Maria Beatrice Crisci

– E’ ormai diventato da qualche anno un appuntamento molto atteso. Parliamo del Fate Festival che torna a a San Potito Sannitico con un’agenda davvero, molto fitta. Infatti, sono ben tre le serate in programma, da venerdì 25 a domenica 28 agosto. Tutto all’insegna della partecipazione e condivisione degli spazi del paese!
Il primo appuntamento ci sarà il 25 agosto alle ore 18,30 con il tour dei murales, durante il quale l’artista in residenza Acaymo S. Cuesta, presenterà la sua opera site-specific. A seguire, alle ore 21 presso piazza Giorgio La Pira ci sarà la prima proiezione del cortometraggio Super Pasquale, cortometraggio realizzato durante una residenza realizzata in autunno da 6 film-maker provenienti da diverse città italiane.

Sabato 26 agosto, poi, si presenta ricca di incontri. Alle ore 17, presso la sede della Pro Loco, tutti i ragazzi dai 12 ai 18 anni sono invitati a partecipare al workshop gratuito Poetic Bot – Pensi che un computer sia in grado di scrivere una poesia?.

web_fatelabfestival (1)Il proseguimento della serata avverrà presso il Centro Polifunzionale per lo Sviluppo del Territorio (ex Gezoov), che aprirà le sue porte per la prima volta con un incontro aperto sull’arte, le residenze artistiche e il territorio, con diversi ospiti che racconteranno esperienze in itinere e future da realizzare nel paese. Gli organizzatori fanno sapere che “per partecipare all’incontro è necessario portarsi una sedia, che si potrà poi lasciare se si vuole”. Tra gli ospiti: il direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli Giuseppe Gaeta e Olga Scotto di Vettimo della medesima accademia, Alejandro Vitaubet, direttore del Centro d’Arte La Regenta e Ricardo Suarez, rappresentante del Museo a Cielo Aperto Los Llanes De Aridane.

Durante la serata ci saranno due proiezioni: Popoff di Domingo de Luis, realizzato interamente a San Potito con attori improvvisati e vincitore di diversi premi internazionali, e Oceano di Antonino De Lellis, realizzato durante la residenza artistica al Centro D’arte La Regenta, e diverse mostre, di artisti in residenza e non!
L’ultimo appuntamento ci sará il 28 agosto alle ore 19, nel giardino de La Vigna Country House, con la presentazione del libro di Francesco Grandis “Sulla strada giusta”, unica data del Sud.

L’autore inizia a scrivere dei libri, li pubblica a proprie spese, per poi essere notato dalla Rizzoli e iniziarvi a collaborare. A seguire ci sarà una pizza sociale, di 12 euro, durante la quale sarà presente anche l’autore con il quale scambiare idee e pensieri e condividere insieme una serata piacevole. L’invito degli organizzatori? “Non resta che partecipare ad ognuna delle serate proposte, ricche di cultura e interesse, nonché momenti di crescita e condivisione”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Reggia di Caserta. Aperta anche il giorno di Capodanno

Redazione -Dopo l’apertura straordinaria di Natale gli Appartamenti Reali della #ReggiadiCaserta saranno aperti anche il pomeriggio di lunedì 1° gennaio. Per il primo giorno dell’anno, il #PalazzoReale sarà visitabile dalle ore 18.00 alle 21.30, con

Primo piano

Ethnos, le voci femminili vere protagoniste del week end

-Jazz e musica popolare, fado e canzone classica napoletana, con le voci femminili protagoniste assolute dei concerti di sabato 18 e domenica 19 settembre della XXVI edizione di Ethnos. Il festival

Arte

Giornata della Salute della Mano, bisogna prendersene cura

Maria Beatrice Crisci -Oggi 10 giugno è la Giornata Nazionale per la Salute della Mano. Quella di quest’anno è la nona edizione. Ondawebtv #lenotizieinpositivo celebra questa giornata con un’opera in copertina