Festa a Vico, ecco l’Amore Furitano dello chef Nino Cannavale

Festa a Vico, ecco l’Amore Furitano dello chef Nino Cannavale

Claudio Sacco

ninocannavaleNino Cannavale, noto chef aversano, sarà a Festa a Vico con Hostaria di Bacco di Furore per presentare  il suo semifreddo “Amore Furitano”, dedicato ad Anna Magnani e che costituisce anche un omaggio all’impegno di oltre 38 anni da sindaco di Furore per Raffaele Ferraioli. Dopo quasi quaranta anni, infatti, uno dei sindaci più longevi d’Italia, ha scelto di non ricandidarsi nel piccolo comune della costiera amalfitana che con lui è diventato un paese dipinto e un paese albergo, nonché promotore di innovative strutture come il parco urbano dedicato all’amore  denominato “Il Giardino della Pellerina” e  la destinazione museale per la  Villa della Storta, un tempo alcova furitana di Nannarella e Roberto Rossellini in Costiera, oggi museo permanente di Anna Magnani.

Lo chef Nino Cannavale, durante il pomeriggio di domenica 2 giugno, giornata inaugurale della prestigiosa  Festa a Vico, ideata a Vico Equense dal grande chef  Gennaro Esposito e che animerà il borgo della penisola sorrentina fino al 4 giugno, consegnerà il dolce a Raffaele Ferraioli per una presentazione e degustazione collettiva alla quale potranno partecipare gratuitamente tutti   i visitatori presenti nella postazione dell’Hostaria Bacco di Furore gestito da sempre dalla famiglia Ferraioli.

“Amore Furitano” è un semifreddo di pistacchio con latte di pezzata rossa, pera pennata e  tartufo Urbani. ll dolce “solidale” è una produzione Laboratorio Carditello di Chef Cannavale, ospitato presso la Coop Davar Onlus che si occupa di disabilità, ed è commercializzato dal Caseificio ABC Allevatori Bufalini Casertani di Vitulazio, in provincia di Caserta. Partner di progetto sono Dulcis in Fundo, la sindrome del cioccolato e Chantecler Capri. http://ninocannavalechef.it

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7603 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Ecco i Gladiatori al Mann, reperti anche dall’Arena di Spartaco

Luigi Fusco – C’è attesa per l’inaugurazione della mostra dedicata ai Gladiatori prevista, a fine marzo, al Museo Nazionale Archeologico di Napoli. Per la sua portata, è considerata l’evento dell’anno

Primo piano 0 Comments

Donne Medico, all’Ordine la storia sanitaria vista al femminile

Maria Beatrice Crisci – «Storia della Medicina al femminile. Le donne protagoniste nel mondo della scienza e della salute». Se ne è parlato all’Ordine dei Medici di Caserta per iniziativa

Attualità 0 Comments

Post-Covid19, un cocktail di Serao a chi dona per l’ospedale

Maria Beatrice Crisci – È punto di riferimento in materia di aperitivi e cocktail all’ombra della Reggia. Il bartender casertano Giacomo Serao, ambasciatore di arte, cultura e ricerca in enologia in Italia e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply