Festa della Mozzarella, due giorni di eventi a Cancello&Arnone

Festa della Mozzarella, due giorni di eventi a Cancello&Arnone

-Dopo le due edizioni del 2020 e 2021 cancellate dalla “pandemia”, torna il 6 e 7 agosto prossimi a Cancello ed Arnone (Caserta) la Festa della mozzarella di bufala, la più antica manifestazione italiana dedicata alla mozzarella di solo latte di bufala, vanto della produzione casearia made in Italy ed eccellenza indiscussa del territorio di Cancello ed Arnone e del Basso Volturno.

Giunta alla sua 44esima edizione la manifestazione – promossa dal Comune e dalla Pro Loco – è diretta quest’anno dal noto conduttore, Dj e attore Gianni Simioli che ha immaginato una due giorni (sabato 6 e domenica 7 agosto) all’insegna della popolarità e della partecipazione: una Festa, appunto, di tutti e per tutte le generazioni, senza dimenticare, anzi, valorizzarlo con una serie di iniziative, l’aspetto più direttamente promozionale e economico dell’annuale kermesse.

Una Festa che vuole, attraverso la musica, lo spettacolo, i premi, i riconoscimenti, le mostre etc, promuovere un comparto vitale, genuino, di forte tradizione e sapienza qual è quello della produzione della Mozzarella di solo latte di bufala di Cancello ed Arnone e in generale del Basso Volturno; una filiera da tempo vittima di “intemperie limitrofe” e, soprattutto, non ancora sufficientemente considerata.

E non è difficile rintracciare “questa” idea di Festa se si scorre il nastro delle presenze, i nomi, gli ospiti e le cerimonie, che a vario titolo – musicale, live-show, intrattenimento, incarichi e premi – si succederanno sui due palcoscenici di piazza Municipio a Cancello e del Fortino ad Arnone, oltre che lungo i circa due chilometri tra stand gastronomici, ristorantini all’aperto, mostre, animati dalle musiche e dalle performance degli artisti di strada BIRBANTBAND e BARACCA DEI BUFFONI.

Per il Sindaco Raffaele Ambrosca: «Con questa 44esima edizione riparte nuovamente la nostra storica kermesse dedicata alla promozione della mozzarella di bufala, il nostro prodotto simbolo, rinomato e celebrato sulle tavole di tutto il mondo. Tra rituali tradizionali e alcune importanti novità, l’obiettivo è quello di porre al centro della manifestazione e del suo programma la nostra mozzarella – non una mozzarella qualsiasi ma la mozzarella – la cui secolare storia fatta di sapiente lavorazione ne ha garantito e ne garantisce l’inimitabile bontà. Gli artisti e i personaggi di rinomata fama e popolarità sono chiamati per omaggiare la nostra regina, il nostro oro bianco, comparto centrale nella vita sociale ed economica della comunità. A tutti loro diamo il nostro sentito benvenuto. Da questa edizione l’obiettivo è quello di capitanare un progetto più ambizioso, che allarghi sempre di più il suo sguardo; ne siamo da sempre il timone, per storia e capacità. Un progetto inclusivo a vantaggio dell’intera filiera casearia di tutto il Basso Volturno e non solo».

«Una festa più che mai importante – dichiara di suo il direttore artistico Gianni Simioli – che vuole andare oltre “la solita” festa per sostenere e promuovere un comparto e una filiera che creano da sempre economia ma anche cultura e saperi. Il cibo è cultura, e la mozzarella è una delle eccellenze, anzi è l’eccellenza di questo territorio, e da secoli rappresenta l’identità di queste comunità. Incontri, grandi ospiti, musica, performance, intrattenimento, il premio “Eccellenze Volturno” nato quest’anno come la nomina dell’Ambasciatore nel mondo della mozzarella di Cancello ed Arnone, il tutto per due intense e vivaci serate sotto il segno di una grande cultura identitaria».

Sul fronte delle “novità” che partono con questa edizione abbiamo il conferimento a volti e personaggi noti della cultura e dello spettacolo del titolo di AMBASCIATORE NEL MONDO DELLA MOZZARELLA DI BUFALA DI CANCELLO ED ARNONE e la sezione delle ECCELLENZE VOLTURNO, un Premio da assegnare di anno in anno a imprenditori del territorio, a manager, a personaggi della società civile, della cultura e dello spettacolo.

Protagonista di prestigio della prima edizione del conferimento del titolo di AMBASCIATORE NEL MONDO DELLA MOZZARELLA DI CANCELLO ED ARNONE è STEFANO DE MARTINO, il popolare e acclamato volto della nostra tv, riceverà la nomina ufficiale dal sindaco Raffaele Ambrosca e dal direttore artistico Gianni Simioli nella cerimonia prevista sabato 6 agosto alle 22.00 circa sul palco di Piazza Muncipio. «Un vero onore per me – ha ribadito De Martino – tenere a battesimo questo importante incarico che porterò con orgoglio, fiero di rappresentare nel mondo questa autentica, inimitabile eccellenza, che trova a Cancello ed Arnone e nel Basso Volturno una delle sue più tradizionali e genuine colture. Come dicono da queste parti farò mia e mi accompagnerà lungo il mandato la frase: “questa non è una mozzarella, è la mozzarella”».

Per la prima edizione del Premio Eccellenze Volturno 2022, si comincia quest’anno con una terna che vede protagonisti l’amatissimo attore MASSIMILIANO GALLO, tra gli interpreti del film-commedia “Mozzarella stories”di Edoardo De Angelis del 2011; FRANCO RICCIARDI, il popolare cantante idolo delle nostre periferie, universi spesso al centro delle sue canzoni; e, last but not least, PADRE MAURIZIO PATRICIELLO, parroco al Parco Verde di Caivano, noto per il suo impegno contro la camorra e i reati ambientali nella cosiddetta Terra dei fuochi, dallo scorso mese di marzo messo sotto scorta per ripetute minacce alla sua persona. Un riconoscimento, questo, che attesta la volontà del nuovo Premio Eccellenze Volturno di guardare al territorio nella sua complessità e problematicità.  

La musica che colora la mozzarella: le canzoni di ieri e di oggi reinterpretate da MONICA SARNELLI. La musica folk del gruppo partenopeo LA MASCHERA in Concerto; la comicità colta e irriverente di FRANCESCO CICCHELLA e con lui Achille Lauro, Ultimo, Michael Bublè, Massimo Ranieri, Gigi D’Alessio e tanti altri. La mozzarella che crea abbracci e allora “Abbracciame” ovvero ANDREA SANNINO. Ma anche il sax struggente di MARCO ZURZOLO; la comicità irresistibile di PEPPE IODICE; la canzone sentimentale di RICO FEMIANO, fino aisuoni ritmici e possessividella GRANDE ORCHESTRA DEI BOTTARI DI MACERATA CAMPANIA,come quelli della magica tammorra di LUCA ROSSI.

Ma la Festa dà grande spazio ai nuovi ritmi e suoni della generazione Z sul palco “YOUNG MOZZARELLA”, dove si esibiranno PLUG, con il suo rap d’autore e sentimentale; ancora il producer e rapper italiano classe ’96 YUNG SNAPP; dalla strada ai palcoscenici il giovanissimo GABRIELE ESPOSITO; l’urban pop di HAL QUARTIÈR; JEY LILLO il mago di strada contemporaneo più amato dei social.

Gran finale con il dj- producer inventore dei suoni dei più importanti rapper italiani e del nuovo progetto di SLF (Siamo La Fam) – collettivo rap composto da Mv Killa, Yung Snapp, Lele Blade, Vale Lambo e Niko Beatz, fuoriclasse assoluti della scena urban. Presentano TIMO SUAREZ (Radio Marte vocalist) e DAVIDE SCAFA (il popolare attore di “Mare fuori” e amatissimo speaker di Radio Marte).

Star dei social ed esperti di leccornie, non potevano mancare lo chef PEPPE DI NAPOLI, noto soprattutto per le video ricette che prepara ogni giorno per i suoi seguaci social e l’attore e star di Food Napoli e Vocedinapoli.it, AMEDEO PALUMBO.

Spazio alle mostre, aperte al pubblico dalle 21.00 alle 24.00, con due esposizioni: Nella solitudine dei campi di colore dell’artista Claudio Esposito e Mozzarella è femminile! di Loreta Azzellini, e un’installazione scenica di teatro-danza dal titolo Liburia – Dis Abito di Rosanna De Lucia con la ricerca sonora di tamburi a cornice di Luca Rossi.

Gli appuntamenti previsti dal programma della 44esima edizione della Festa della mozzarella di Cancello ed Arnone inizieranno a partire dalle 20.30 di sabato 6 e di domenica 7 agosto.

La 44esima Festa della mozzarella di bufala di Cancello ed Arnone è promossa dal Comune di Cancello ed Arnone; organizzata dalla Pro Loco Citta di Cancia e Lanio presieduta da Angela Di Bello, con il sostegno di Regione Campania e il contributo di Camera di Commercio di Caserta.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8563 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Idroscalo 93, finale di stagione su Pasolini al Teatro Civico 14

Pietro Battarra – Si conclude la stagione teatrale del Teatro Civico 14 di Caserta. L’appuntamento è per sabato alle ore 21 e domenica alle 19 nella sede di via Petrarca andrà

Primo piano 0 Comments

Caserta, apre spazio polifunzionale a Tuoro nel nome di Libera

Pietro Battarra  – Nasce a Caserta un nuovo spazio polifunzionale. L’inaugurazione è per giovedì 24 ottobre alle ore 17. Lo spazio è gestito da Generazione Libera guidata da Rosario Laudato, referente

Attualità 0 Comments

012Factory e ItaliaCamp, più educazione per innovare

(Redazione) – 012Factory sarà presente domani sabato 19 novembre all’incontro sul tema “Educare all’innovazione sociale – Dalle idee alla solution” organizzato dal camp territoriale campano di ItaliaCamp. A ospitare l’evento,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply