Finanziamenti alle imprese. L’Inail chiama a raccolta gli Ordini

Finanziamenti alle imprese. L’Inail chiama a raccolta gli Ordini

(Luigi D’Ambra) – Si terrà domani giovedì 9 marzo alle ore 9,30, presso la Sala Convegni della Comune di Caserta, Chiostro di Sant’Agostino in via Mazzini, il seminario sul tema “Finanziamenti Inail alle imprese” organizzato dall’Inail Direzione Territoriale di Caserta. L’evento vedrà la partecipazione del sindaco di Caserta Carlo Marino, Grazia Memmolo direttore reggente della Direzione territoriale INAIL di Caserta, Vittorio Severino presidente dell’Ordine degli Ingegneri, Michele Merola presidente del Collegio dei Periti Industriali, Luigi Fabozzi presidente dell’Ordine dei dottori Commercialisti, Stefano Scialdone presidente dell’Ordine dei Consulenti del lavoro, Giuseppe Maccariello presidente Albo degli Agronomi ed Enrico Erricchiello presidente Comitato Paritetico Territoriale.

A seguire gli interventi tecnici dei  professionisti della Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione (Con.t.a.r.p.) della Direzione Regionale INAIL Campania: Daniela Ferrante – bando ISI 2016 e Paolo Salvatore D’Onofrio – Bando Isi Agricoltura A moderare i lavori Daniela Mingione Responsabile Prevenzione Inail Direzione Territoriale di Caserta

Nella nota si legge: “Il seminario tratterà i Finanziamenti Inail alle imprese in materia di prevenzione, finanzia in conto capitale progetti d’investimento, di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi oltre a quelli di bonifica da materiali contenenti amianto. Novità rilevante del bando 2016: un asse di finanziamento per progetti diretti a micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività. L’Istituto ha poi riservato un apposito bando al settore agricolo .Il finanziamento – sostenuto dall’Inail e dal Ministero del Lavoro – è destinato agli investimenti per l’acquisto o il noleggio con patto d’acquisto, di macchine e trattori caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore e il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende. Intento dell’istituto è incentivare interventi in un settore statisticamente caratterizzato da elevato rischio di infortuni e contribuire a migliorare lo stato dei mezzi di lavoro che non sempre garantiscono sicurezza ed efficienza”.

                                          

 

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta. Marco Bellinazzo al Vovo Pacomio. Calcio e scandali

Maria Beatrice Crisci – Una serata all’insegna della lettura al Vovo Pacomio Showfood di via Mazzini a Caserta. Giovedì 21 settembre alle ore 18,30 ospite d’eccezione sarà Marco Bellinazzo, autore

Primo piano 0 Comments

Scuola Digitale, il Giordani scelto dal Miur come scuola polo

Maria Beatrice Crisci  – Parla digitale la scuola casertana. Vero è che l’Itis Giordani di Caserta, guidato dalla dirigente scolastica Antonella Serpico, ancora una volta, è stato scelto dal Miur come scuola polo per

Attualità 0 Comments

AAA La Reggia di Caserta cerca giovani da avviare al lavoro

Luigi Fusco -La Reggia di Caserta è alla ricerca di 15 figure per far “avvicinare i giovani al mondo del lavoro” facendogli vivere un’esperienza unica all’interno del suo plesso museale.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply