Formazione e gestione delle risorse umane, il master al Suor Orsola

Formazione e gestione delle risorse umane, il master al Suor Orsola

Dallo smart working alla transizione digitale. La selezione e la gestione delle risorse umane nel mondo post covid sarà l’obiettivo formativo della sedicesima edizione del Master di II Livello in “Formazione e gestione delle Risorse Umane” dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli (iscrizioni aperte fino al 28 febbraio e bando suwww.unisob.na.it/masterhr).

Progettato, di concerto con le aziende e con l’Associazione Italiana per la Direzione del Personale, dal Centro di Lifelong Learning dell’Università Suor Orsola Benincasa diretto Fabrizio Manuel Sirignano, professore ordinario di Pedagogia generale e sociale, il Master in H.R. rappresenta il fiore all’occhiello dell’area alta formazione dell’Ateneo napoletano, grazie ad un tasso di placement che supera il 70% anche in virtù di esperienze on the job di alto profilo assicurate da un servizio di tutorato personalizzato in collaborazione con aziende, imprese ed enti pubblici dislocati su tutto il territorio nazionale.

“La nuova edizione del Master – anticipa il prof. Sirignano – sarà una sorta di “Covid Edition”, un’edizione per così dire straordinaria che presterà una particolare attenzione alla organizzazione ma anche alla ridefinizione della gestione delle risorse umane nei nuovi scenari globali ridisegnati dalla pandemia, con moduli didattici ad hoc che integreranno quelli tradizionalmente erogati da lezioni affidati ad importanti professionisti del settore”.

Sarà prestata una particolare attenzione formativa all’organizzazione ed alla gestione dello smart working e ai cambiamenti determinati dai nuovi profili professionali. Novità che saranno presentate nel corso di una lezione di anteprima dedicata al tema “Le nuove frontiere delle risorse umane nel mondo globale post-Covid” fissata per giovedì 18 febbraio alle ore 15 in diretta streaming sulla pagina Facebook del Suor Orsola (www.facebook.com/unisob/live). In cattedra, introdotto dal Rettore del Suor Orsola, Lucio d’Alessandro, e dal direttore del Centro di Lifelong Learning di Ateneo, Fabrizio Manuel Sirignano, ci sarà Domenico Salvatore, presidente del Corso di laurea magistrale in Economia, management e sostenibilità del Suor Orsola.

“Dai primi studi sul futuro del mondo del lavoro nell’era post-Covid – anticipa Domenico Salvatore – appare chiaro che l’attuale emergenza ha da un lato accelerato la digitalizzazione delle aziende e, quindi, in parte mutato le competenze necessarie ai lavoratori e dall’altro incrementato il ruolo dello Stato nell’economia, e quindi la rilevanza di aziende che non hanno il profitto come fine ultimo ma non per questo vanno gestite in modo approssimativo. Ed è allora ancor più importante l’investimento su un capitale umano adeguatamente formato in base alle nuove esigenze del mercato del lavoro”.

Sessanta posti per un’edizione integralmente digitale

Il master in HR dell’Università Suor Orsola Benincasa – con un corpo docente formato sia da professori di prestigiosi Atenei italiani sia da professionisti e dirigenti d’azienda – forma specialisti di elevato profilo, in grado di svolgere attività di gestione e coordinamento delle risorse umane nell’ambito di aziende, imprese, strutture pubbliche e private, istituzioni ed enti locali, enti di formazione o di riqualificazione professionale nonché come esperti di aggiornamento e selezione del personale.

Quest’edizione si svolgerà in modalità completamente digitale (sessanta i posti disponibili) con lezioni in diretta, che consentiranno l’interazione immediata con docenti e professionisti coinvolti nel master, integrate – qualora la situazione dovesse permetterlo – da attività laboratoriali e simulazioni in presenza ed in piccoli gruppi.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

“Delirio bizzarro” va in scena al Teatro Civico 14 di Caserta

Claudio Sacco – Il Teatro Civico 14 di Caserta, domenica 23 febbraio, alle ore 19, ospita per la prima volta il duo formato da Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi con lo spettacolo DELIRIO BIZZARRO, vincitore di Forever Young 2015 –

Comunicati

Camera di Commercio. Pacchi alimentari a Castel Volturno

Claudio Sacco -La Camera di Commercio di Caserta ha predisposto una serie di iniziative a sostegno delle imprese e dei consumatori casertani per tentare di arginare le gravi ricadute economiche

Arte

Artecard 365 Love, il pass a prezzo speciale per San Valentino

Campania>Artecard per San Valentino a un prezzo speciale. Continuano le promozioni del pass della Regione Campania realizzato e promosso dalla Scabec che permette di visitare musei e siti culturali con tariffe

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply