Forum dei giovani. Primo incontro con l’assessore Adele Vairo

Forum dei giovani. Primo incontro con l’assessore Adele Vairo

Un primo confronto istituzionale all’insegna di idee innovative, proposte concrete e progettazione lungimirante. Un incontro conoscitivo davvero proficuo tra l’assessore con delega alle Politiche giovanile, Adele Vairo, e i rappresentanti del Forum dei giovani si Caserta. Questo è quanto è andato in scena lunedì 27 luglio, nella sede istituzionale del Forum dei giovani in piazza Ruggiero. Presenti all’appuntamento, in rappresentanza del direttivo e dell’intera assemblea del Forum, il presidente Cristiano Masetto, il tesoriere Alessia Pisani, i consiglieri Luca Barbieri (della Commissione Lavoro e Istruzione del Forum) e Antonio Ferrante (della Commissione Sport e Inclusione). “Si è trattato di un incontro molto interessante – ha affermato il presidente del Forum dei giovani di Caserta, Cristiano Masetto – Abbiamo discusso di ciò che è stato già fatto e di ciò che ancora è necessario fare. Da parte dell’assessore c’è stata la massima disponibilità nel supportare le nostre iniziative e nel portare avanti le nostre istanze, questo per noi è molto importante anche perché in questi due anni tutti i consiglieri del Forum si sono impegnati molto nello svolgere al meglio la propria funzione”.

La discussione si è concentrata principalmente su alcune delle tematiche più calde per il Forum. In primo luogo il progetto “Giovani Insieme!”, risultato vincitore del bando “Giovani in Comune” e cofinanziato dalla Regione Campania e dal Comune di Caserta, le cui attività cominceranno il prossimo settembre. Successivamente l’attenzione si è focalizzata sulla creazione dell’Albo delle Associazioni del Comune di Caserta, un progetto sul quale il Forum lavora da quasi due anni e che dovrà essere portato avanti attraverso la collaborazione con l’assessore Adele Vairo. Infine, la discussione si è concentrata sulla necessità di portare avanti le mozioni e le istanze già approvate dall’assemblea del Forum dei Giovani nei mesi precedenti (come ad esempio quella sul lavoro nero) e la possibilità di implementare nuove attività sul territorio.

“C’è una grande sinergia di scopi, intenti ed obiettivi – ha dichiarato l’assessore alle Politiche giovanili, Adele Vairo – Ho ricevuto questa delega dal sindaco Carlo Marino con grande soddisfazione, perché per me l’approccio al mondo giovanile è pane quotidiano e perché ritengo che la promozione delle eccellenze giovanili, dei talenti sia un imperativo etico per tutti noi adulti, per le istituzioni e per gli educatori. E quindi l’incontro col Forum dei giovani è stato un momento di interessante progettazione che sicuramente porterà dei frutti di grosso interesse per il territorio e che io sosterrò con tutte le mie forze, garantendo tutto l’appoggio istituzionale e personale da qui in avanti”.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7794 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Due secoli dal 5 maggio, segni e api di Napoleone nella Reggia

Luigi Fusco – Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore orba di tanto spiro, così percossa, attònita la terra al nunzio sta… Quante volte, sin

Primo piano 0 Comments

Emergenza Coronavirus. Erminia Bottiglieri, la storia continua

Maria Beatrice Crisci -«21 febbraio 2020 – 6 aprile 2020. Il tempo scorre e stiamo ancora combattendo questa guerra che sembra non finire. I medici la stanno combattendo senza le

Attualità 0 Comments

Covid 19. Jean Monnet, continua online l’offerta didattica

Claudio Sacco -In questo momento di straordinaria complessità, l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” sta profondendo grandi energie nel garantire e migliorare l’offerta di didattica, ricerca, conoscenze. In quest’ottica, il

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply