Frammenti Impertinenti Ter, brindisi con Donzelli da Arterrima

Frammenti Impertinenti Ter, brindisi con Donzelli da Arterrima

-Il Buon Natale porta anche quest’anno a Caserta la firma d’autore di Bruno Donzelli con la mostra “Frammenti Impertinenti TER”. L’inaugurazione sarà sabato 3 dicembre alle 18 da Arterrima contemporary in corso Trieste 167 a Caserta.  Bruno Donzelli, l’artista più rappresentativo residente nel territorio casertano, torna così ad esporre nella sua città adottiva, con una nuova mostra alla vigilia del Natale. Pittore di valenza internazionale, Donzelli da quest’anno ha iniziato a misurarsi anche nel crescente mondo della criptoarte con lavori digitali in Nft acquistati da tantissimi collezionisti esteri. Ben ventisette le opere di piccolo formato di 20 x 20 cm che verranno esposte. Sono loro i “frammenti impertinenti”. In mostra anche tre lavori di dimensioni 100 x 100 cm. 

L’appetitosa produzione in scala ridotta di Bruno Donzelli mantiene tutto il fascino di un ironico viaggio nell’arte del secolo scorso. I colori brillanti cari all’artista raccontano le avanguardie storiche del ‘900, che vengono rivisitate alla sua  maniera, giocando con i temi del surrealismo, del futurismo, dell’informale, dell’astrazione, della pop, fino alla street art. Tutto viene interpretato e raccontato nello stile di questo colto e al tempo stesso impertinente costruttore di immagini. La mostra sarà anche un’occasione per uno scambio di auguri. Dunque, un “Buon Natale” con la firma d’autore. L’esposizione, patrocinata dal Comune di Caserta, sarà visitabile tutto il mese di dicembre su appuntamento.

About author

You might also like

Primo piano

Classica a Carinola, chiusura con il pianista bulgaro Mundrov

Classica a Carinola, ciclo di anteprima dell’autunno musicale 2016 prosegue al convento di San Francesco di Casanova di Carinola. Dopo il concerto del duo di violini Cristiano Rossi & Roberto

Cultura

La bellezza esiste, Enzo Decaro per la Fondazione Mario Diana

Claudio Sacco – Enzo Decaro protagonista della serata speciale dal titolo “La bellezza esiste”, l’evento annuale promosso dalla Fondazione Mario Diana Onlus in ricordo della vita dell’imprenditore casertano. Nel Parco Archeologico

Primo piano

A Officine Teatro di San Leucio c’è “Codice Nero”

Codice Nero è il titolo dello spettacolo in scena stasera e domani domenica 29 ottobre (ore 19) ad Officine Teatro di San Leucio. Vincitore del Festival Young Station 8, semifinalista Premio Scenario 2015,