Fu vera Gloria, l’artista Pastore si è raccontata con un’opera

Fu vera Gloria, l’artista Pastore si è raccontata con un’opera

Maria Beatrice Crisci

– Conversazione in galleria. Il d2.0-box, lo spazio fisico della dirartecontemporanea2.0Gallery di Caserta diretta gloria pastore- operada Angelo Marino, a fare da luogo match. Un’opera, un’unica opera a fare da testimone silenzioso ma immanente. È questo lo spirito del progetto My Work Tells My Story, ovvero Mi racconto in un’opera, un ciclo di sette incontri con altrettante protagoniste della scena artistica nazionale e internazionale che hanno scelto di vivere nel vulcanico territorio campano. Un sabato, un’artista, un’opera.

gloria pastore- opera 2Il terzo appuntamento ha visto protagonista Gloria Pastore. Nei panni dell’intervistatore il critico d’arte Enzo Battarra. La loro conversazione si è sviluppata dinanzi all’opera scultorea in resina leggera “L’Ermafrodita”. L’artista ha raccontato la nascita di questo lavoro, correlato a tutta la sua ricerca sulla duplicità. Si è poi soffermata sul suo rapporto con l’identità napoletana, vulcanica, e sui suoi riferimenti classici, citando particolari delle esposizioni, senza sottrarsi alle domande sul mercato e sulla sperimentazione dei linguaggi.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9778 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Intervista a Stefano Sacco, sul palcoscenico a passo di danza

Regina della Torre – Ancora spazio ai millennials casertani. È quanto sta proseguendo a fare il quotidiano Il Mattino che oggi 11 agosto nell’edizione di Terra di Lavoro riporta l’intervista di Maria Beatrice Crisci, direttrice di Ondawebtv, a Stefano

Attualità

Cambia-menti, allievi del Giordani contro la violenza di genere

Alessandra D’alessandro – «La violenza di genere», è stato questo il titolo dell’evento svoltosi su piattaforma Teams nella Giornata Internazionale della Donna. L’iniziativa, che ha preso spunto dal progetto «Cambia-menti»

Arte

In bocca al lupo, Reggia. Ma ritorneremo!

(Beatrice Crisci) – Hanno popolato per mesi la Reggia di Caserta, comparendo improvvisamente lungo il percorso centrale del Cannocchiale e occupando qualche cortile. Si sono arrampicati sui ponteggi della facciata posteriore