Fuori le imprese dalla pandemia, è sit-in per la Confesercenti

Fuori le imprese dalla pandemia, è sit-in per la Confesercenti

“Portiamo le imprese fuori dalla pandemia”, è questo il titolo della giornata di mobilitazione nazionale promossa da Confesercenti e che vedrà protagonista anche il comune capoluogo di Terra di Lavoro. Appuntamento domani mercoledì 7 aprile 2021 a partire dalle 10 in piazza della Prefettura a Caserta con un sit-in organizzato a distanza di sicurezza dalla federazione provinciale della Confesercenti di Caserta, nel rispetto delle regole ma decisi a far sentire le proprie ragioni.

Obiettivo della manifestazione indetta da Confesercenti è dare voce, attraverso iniziative in tutte le Regioni italiane, alle necessità e alle richieste delle attività del Terziario, del Commercio, del Turismo: sostegni adeguati alle perdite realmente subite e ai costi fissi sostenuti, credito immediato e un piano per permettere alle imprese di riaprire in sicurezza. – fa sapere il presidente provinciale di Confesercenti Caserta Salvatore Petrella”.

Le proposte di Confesercenti sono oggetto di una petizione on line, che è possibile sottoscrivere su www.confesercenti.it da mercoledì 7 aprile, e saranno inviate domani in massa contemporaneamente ai membri del Governo, a deputati e senatori, ai governatori delle Regioni.

L’iniziativa sarà accompagnata da una lettera aperta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a Caserta invece, Petrella a margine dell’evento consegnerà una missiva al Prefetto di Caserta. “Noi imprese siamo il motore dell’economia e del lavoro. Solo se ripartiamo, riparte l’Italia. Abbiamo bisogno di più di ciò che ci è stato finora dato”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6913 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

FestBook, libri e follia per un festival della creatività

Luigi D’Ambra «FestBook» è il festival della creatività, dei libri e della follia, che vedrà protagonista dal 25 al 28 maggio Caserta. Quattro giorni, quarantacinque eventi. La presentazione nella sala

Attualità

#nocifermanessuno, Campus Manzoni diretta con Luca Abete

Maria Beatrice Crisci -Domani alle 10,30 il Campus Manzoni Caserta diretto dalla preside Adele Vairo partecipa al tour motivazionale #noncifermanessuno ideata dall’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete. Tema dell’incontro:

Spettacolo

E’ proprio un’Estate da Re, Ezio Bosso è alla Reggia di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Tocca ora a Ezio Bosso salire in cattedra in quello che scherzosamente è stato definito l’auditorium reale, ovvero il primo cortile della Reggia vanvitelliana. L’appuntamento è per martedì 18 luglio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply