Game@school2020. Tania Sassi, la Dante Alighieri è prima

Game@school2020. Tania Sassi, la Dante Alighieri è prima

Maria Beatrice Crisci

-Un altro bel risultato per le scuole di Caserta. L’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Caserta si è aggiudicato il primo posto nella competizione Nazionale premio Game@school2020 – Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica.

La premiazione è avvenuta venerdì pomeriggio nell’ambito della prestigiosa iniziativa degli Stati Generali della Scuola Digital in diretta streaming da Bergamo alla presenza del Ministro Azzolina e del Vice Ministro Ascani.

La Squadra Jack and Lore dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Caserta, formata dagli studenti Giacomo Barbato, Sara Bocchetti, Emiliana Mastropietro, Lorenzo Scalera, è stata premiata come Prima classificata nella sezione “scuola secondaria di 1^grado” della competizione nazionale.

«È con grande orgoglio che celebriamo i nostri quattro ragazzi e i docenti che li hanno preparati in un momento delicato come questo di contingenza emergenziale – afferma il dirigente scolastico dell’I.C. “Dante Alighieri”, la dottoressa Tania Sassi – abbiamo voluto trasmettere un messaggio positivo rispetto all’utilizzo dei videogiochi, a dimostrazione che possono aiutare gli studenti anche a raggiungere traguardi di apprendimento più che dignitosi senza rinunciare alla connotazione ludica». E poi aggiunge: «È stata una premiazione emozionante, anche se in streaming, in quanto ci ha offerto la possibilità di vivere appieno il senso di appartenenza alla nostra comunità scolastica in cui ciascuno fa la sua parte in un’ottica di condivisione di obiettivi comuni. Un ringraziamento particolare ai docenti che hanno seguito i ragazzi nella preparazione: la professoressa Valeria Lombardi (animatore digitale dell’Istituto), il professore Pasquale Coppola e la professoressa Lina Mosca».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6914 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

All’Aperia la vispa Dirindina. Un’Estate da Re ha le sue regine

Maria Beatrice Crisci – Alla Reggia di Caserta è proprio Un’Estate da Re! La speciale location dell’Aperia, dopo il consenso riscosso in occasione della Nona di Beethoven e de Il Campanello dello speziale di Donizetti,

Primo piano

Creatività e didattica, Pietro Condorelli nel lockdown musicale

Magi Petrillo – Tante le storie da raccontare in corso di pandemia. Oggi nell’edizione casertana del quotidiano Il Mattino è il musicista Pietro Condorelli a narrare la sua condizione di

Primo piano

Raoul Bova, il più amato dalle italiane a TuttoSposi

Claudio Sacco – Il Premio speciale “Uomo più amato dalle italiane” sarà assegnato all’attore Raoul Bova. L’appuntamento è per sabato 21 ottobre a Napoli. La consegna da parte dell’OFI ovvero

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply