Giardini del Volturno, il Festival del Verde torna il 9/10 aprile

Giardini del Volturno, il Festival del Verde torna il 9/10 aprile

-Il Festival del Verde torna di Giardini del Volturno, uno dei più belli della Campania, nella vallata di Cesarano attraversata dal fiume Volturno, in località Pantaniello a pochi chilometri dall’antico centro storico di Caiazzo. Nei giorni 9 e 10 aprile e dalle 10 alle 19 il parco di Giardini del Volturno custodito con cura e passione dalla famiglia Marziale e dal 2007 inserita nella lista dei Grandi Giardini Italiani, ospiterà vivaisti e espositori di artigianato. Nella due giorni dell’evento ci saranno laboratori creativi, sessioni di yoga, visite guidate al Parco, incontri scientifici, e workshop per appassionati del verde. Il calendario degli appuntamenti prevede per sabato 2 aprile l’apertura dei giardini (ingresso gratuito) dalle ore 10:00 con alcuni significativi incontri: alle 10:30 convegno su “Giardini e Zoologi” con gli interventi degli esperti Spartaco Gippoliti, Michele Capasso, Francesco Zinno e Tommaso De Francesco; alle 11.30 cerimonia di consegna del Premio Volturno; alle 15.30 l’inaugurazione del giardino cromo-sensoriale. Anche per domenica 3 aprile è fissata l’apertura al pubblico alle 10:00 con ingresso gratuito; alle 11 presentazione della originale “Caccia al Giardino” che per due mesi consentirà ai partecipanti di visitare sette giardini storici e poco conosciuti della provincia di Caserta; alle 11.30 consegna dell’altro tradizionale Premio Orchidea ai benemeriti del verde; alle 12 l’inaugurazione dell’installazione “Mesmerized” dell’artista greco Telemachos Pateris. E dalle 14:00 “un tango sul Volturno” a cura dell’associazione Trasnochando C’è: pomeridiana danzante di tango argentino.

  • INGRESSO GRATUITO
  • AREA RISTORO
  • Rispetto delle piante e animali del parco
  • Rispetto delle norme anticovid19

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9098 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

18app, un regalo culturale per i ragazzi del ’98

(Redazione) – I 18 anni rappresentano il conseguimento della maggiore età. Sono un traguardo, l’ingresso in una nuova condizione di diritti e doveri. Ebbene, in Italia ciò sarà accompagnato da

Primo piano

Ciambriello, il pranzo con i detenuti del carcere sammaritano

Pietro Battarra – Samuele Ciambriello, garante per le persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale,  si è nuovamente recato in visita presso il Comando Organizzazione Penitenziaria Militare ubicato nella

Primo piano

Separati alla nascita. L’eterna storia dei Menecmi

(Redazione) – Andrà in scena giovedì 25 agosto alle ore 21.30 nel chiostro di San Domenico Maggiore a Napoli la commedia con canzoni tratta da I menecmi di Plauto. L’adattamento è