Giornate Europee del Patrimonio, il Mann risponde presente

Giornate Europee del Patrimonio, il Mann risponde presente

Pietro Battarra

-Anche il Mann, museo archeologico di Napoli partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio all’insegna della condivisione: con lo slogan “Patrimonio culturale: Tutti inclusi!”. Sabato 25 e domenica 26 settembre torneranno le attese programmazioni a tema degli istituti nazionali. Prevista, naturalmente, l’apertura straordinaria del sabato sera (dalle 20 alle 23- ultima emissione di ticket alle 22), con biglietto al costo simbolico di 1 euro.

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli parteciperà all’iniziativa con incontri, visite guidate ed un concerto serale: si partirà il 25 settembre alle 19.30 (sala conferenze) con il seminario “Agricoltura e misura del tempo a Pompei: le collezioni del MANN”, a cura di Alessandra Pagliano e Gaetano Di Pasquale, entrambi docenti all’Ateneo Federiciano. L’evento, collegato alla Notte Europea della Ricerca, avrà un taglio teorico e pratico al tempo stesso: alla lezione degli esperti, che si concentreranno sulle tecniche di determinazione delle ore nella giornata ed alle attività produttive correlate, seguirà un itinerario ad hoc nelle sale del Museo; focus scientifico anche sulla alimentazione dei romani, con alcune anticipazioni del catalogo digitale dei reperti di archeobotanica del MANN. Alle 21, nel Giardino delle Fontane, concerto del trio “Le Ardesia”: Stefania Tarantino (voce, tastiera, fisarmonica), Claudia Scuro (chitarra e voce), Giovanna Grieco (violino) presenteranno al pubblico un repertorio ricco di suggestioni letterarie, per creare un trait d’union fra la musica lggera e le pagine di grandi scrittrici di tutti i tempi. Ancora didattica e divulgazione per domenica 26 settembre: in due turni, alle 10.30 ed alle 12, tornerà la rassegna “Dietro le quinte”, con apertura straordinaria dei laboratori di restauro del MANN. Alle 11, in sala conferenze, Michele Di Gerio terrà il seminario “L’allevamento delle api e la produzione del miele nel mondo antico”; l’incontro sarà accompagnato da letture e racconti per immagini a cura di Miriam Capobianco. Un itinerario da non perdere per il pomeriggio: dalle 16.30, i curatori di COMICON accompagneranno il pubblico a scoprire la mostra “Moebius. Alla ricerca del tempo”, che è stata prorogata sino al 24 ottobre. Per partecipare agli eventi, le prenotazioni saranno obbligatorie e si effettueranno da mercoledì 22 a venerdì 24 settembre, telefonando ai Servizi Educativi (tel: 081/4422329-ore: 9,30-15). Sarà anche possibile riservare in loco, previa disponibilità, sabato pomeriggio e domenica presso il Punto informazioni.  Per le Giornate Europee del Patrimonio, ci si potrà dedicare naturalmente alla visita di tutte le mostre del MANN: da “Gladiatori”, con l’allestimento nel Salone della Meridiana e la sezione Gladiatorimania nel Braccio Nuovo, ad “Omero, Iliade. Le opere del MANN tra le pagine di Alessandro Baricco”. Nella sala del Plastico di Pompei, gli appassionati di design potranno ammirare le creazioni di oreficeria firmate da Cleto Munari. Il racconto di #GEP2021 sarà seguito sui social del MANN con gli hashtag della manifestazione.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 142 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia e la Spagna nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Comunicati 0 Comments

Maurizio de Giovanni, la cultura corre sul web al liceo Manzoni

Maurizio de Giovanni ritorna al Liceo Manzoni. E lo fa, questa volta, dai canali social del Campus diretto dalla Preside Adele Vairo. Come ha fatto in passato, dall’Aula Magna, in

Attualità 0 Comments

Cloppete cloppete! A Carditello si ritorna a cavallo

Sabato 29 ottobre, alla presenza di Dario Franceschini, ministro dei beni culturali e ambientali e del turismo, di Maurizio Martina, ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, del presidente della

Che donne! Un tris di artiste casertane interpreta l’otto marzo

Maria Beatrice Crisci – Sono tre le artiste casertane che celebrano con le loro opere la giornata dell’8 marzo. Maria Gagliardi, Claudia Mazzitelli e Anna Pozzuoli compongono un tris di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply