Halloween, al Centro Campania tre giornate da “brividi”

Halloween, al Centro Campania tre giornate da “brividi”

(Comunicato stampa) -Tre giorni da “brividi” con tantissime attività che porteranno leggende e
tradizioni della cultura messicana in Piazza Campania. Un tripudio di colori vivaci: teschi variopinti e scheletri sfileranno tra i corridoi del Centro per celebrare una festività che ha origini antichissime e che è stata dichiarata Patrimonio dell’Unesco. A differenza di Halloween, dove vengono rappresentati mostri, streghe e vampiri per sdrammatizzare la morte, la versione messicana “El Dia de Los Muertos” accoglie i morti con gioia, con nostalgia e con il piacere di stare ancora insieme. E’ senza dubbio una delle feste più conosciute, una celebrazione che si snoda con allegria in tutte le case, strade, piazze e cimiteri del Paese e che farà capolino anche nella piazza commerciale del “Campania”.
Le date da non perdere

  • Domenica 29 ottobre: dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00
  • Lunedì 30 ottobre: dalle 15:00 alle 19:00
  • Martedì 31 ottobre: dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00
    Le attività
    Tra tipici teschi della tradizione messicana e scheletri, Piazza Campania
    diventerà un luogo magico e colorato per rivivere l’atmosfera della festa più
    paurosa dell’anno. Una make-up artist trasformerà grandi e piccini in
    calaveras, mentre sfileranno calacas e personaggi tipici con costumi
    variopinti che porteranno tante sorprese. Non mancheranno scenografie
    strepitose per scattare selfie memorabili.
    Per accedere all’area Trucco scarica l’app IO&CAMPANIA disponibile su
    AppStore e GooglePlay

About author

You might also like

Attualità

Istituto Calcara, scuola da urlo tra laboratori d’inglese e musica

Redazione -Il 30 ottobre presso l’Istituto Comprensivo Calcara di Marcianise è stato organizzato un laboratorio di Inglese con Treasure Hunt che ha visto coinvolti alcuni alunni e alunne delle classi

Primo piano

Le strade di Mozart portano a Capua, una targa alla Maddalena

Luigi Fusco Ph Franco Cucciardi In occasione della ricorrenza dei 250 anni del soggiorno a Capua di Wolfgang Amadeus Mozart e suo padre Leopold verrà scoperta, domenica 30 maggio, la

Primo piano

Arena dei Pini, al via una lunga estate di sano divertimento

Luigi D’Ambra – E’ ormai pronto il cartellone degli spettacoli dell’Arena Dei Pini. Lunedì 24 luglio la presentazione dell’intera kermesse estiva presso “Il Marina Residence” a Baia Domizia. Con agli artisti e