I Brew 4et, sulle piattaforme streaming con l’album «Drops»

I Brew 4et, sulle piattaforme streaming con l’album «Drops»

Emanuele Ventriglia

-I Brew 4et sono ufficialmente on air con il loro disco di esordio «Drops», pubblicato lo scorso 30 gennaio per l’etichetta discografica norvegese «Lose Records». Nato dall’idea di sperimentare un particolare sound attraverso la sovrapposizione di diversi layer sonori, il lavoro riflette tutto l’amore e la passione per la musica jazz del gruppo, che mescola tradizione e contemporaneità.

Nato nel 2016, il complesso è formato da quattro brillanti musicisti casertani: il sassofonista Giuseppe Giroffi, il contrabassista Luca Varavallo, il batterista Alex Perrone e il vibrafonista Gianluca Manfredonia. Proprio Manfredonia è l’autore di tutte le musiche che compongo la tracklist, ad eccezione di «Something Doing» , composta da Girardi e Varavallo, e di «No Borders», scritta da Giroffi. Gianluca Manfredonia è laureato al Conservatorio di Latina e si specializza in percussioni presso il Conservatorio di Valencia. 

Giuseppe Giroffi è un musicista, compositore e arrangiatore. Laureato dal 2013 in sassofono al Conservatorio di Benevento, consegue la laurea in musica Jazz presso lo storico Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli. Dal 2015 è nel collettivo francese «Isma». Alex Perrone studia batteria e musica d’insieme. Si trasferisce poi a New York nella Manahattan School of Music. Luca Varavallo si diploma al Conservatorio di Napoli e, dal 2011, fa parte dell’orchestra Meliés, collaborando con maestri del calibro di Morricone e Piovani. Lo streaming dell’album è disponibile su Spotify: https://spoti.fi/3Kl0eMX

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 364 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Attualità

E’ Caserta…Un viaggio attraverso i cinque sensi. Ok dalla giunta

La Giunta Comunale, su proposta dagli assessori alla Programmazione dello Sviluppo Produttivo della Città, Pietro Riello, e alla Cultura, Daniela Borrelli, ha approvato una delibera con la quale si dà

Primo piano

Comunalia, a Caserta il Capodanno arriva a suon di mandolino

Claudio Sacco – Un classico concerto di Capodanno rivisitato in chiave napoletana. Il nuovo anno comincia con il Concerto di Capodanno dell’accademia Mandolinistica Napoletana, al Teatro Comunale di Caserta alle

Spettacolo

La Scena Successiva, le giovani attrici del progetto teatrale

Maria Beatrice Crisci -Ondawebtv ha raccolto la testimonianza di giovanissime attrici che prenderanno parte al progetto di formazione teatrale promosso dal Teatro Pubblico Campano con il Comune di Caserta. Le