I fratelli De Filippo sul palco del San Carlo, un vero “filmone”

I fratelli De Filippo sul palco del San Carlo, un vero “filmone”

Maria Beatrice Crisci – Ph Pino Attanasio

Susy Del Giudice

– «Questo è un filmone. Perché è pieno di bellezza, è pieno di cultura, è pieno di narrazione, è pieno di racconto», così Agostino Saccà di Pepito Produzioni al Teatro San Carlo per l’anteprima della proiezione del film “I fratelli De Filippo” per la regia di Sergio Rubini. Una delle pellicole più attese dell’anno e che arriverà in sala il 13 dicembre e fino al 15. «Nel 1945 Eduardo – ha sottolineato il regista -proprio in questo teatro presentò “Napoli milionaria“. Potete immaginare pertanto la mia emozione e la mia commozione». Una proiezione speciale quella al San Carlo con i presidenti del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, della Camera Roberto Fico e il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e naturalmente il regista e l’intero cast. Girato tra Campania e Lazio, il film racconta la storia di un dramma familiare e di una sorprendente ascesa. Protagonisti Susy Del Giudice (la madre Luisa), Mario Autore (Eduardo), Domenico Pinelli (Peppino), Anna Ferraioli (Titina). Accanto a loro, volti noti del teatro e del cinema come Giancarlo Giannini, Biagio Izzo, Giovanni Esposito, Marianna Fontana. La casertana Elena Starace.

La sceneggiatura è scritta da Rubini, Carla Cavalluzzi e Angelo Pasquini, la produzione è a cura di Pepito Produzioni con Rai Cinema in collaborazione con Nuovo Teatro. La scenografia è di Paola Comencini. Il film parte dall’inizio del Novecento. I tre fratelli Peppino, Titina ed Eduardo, vivono con la bella e giovane madre, Luisa De Filippo. In famiglia un padre non c’è, o meglio si nasconde nei panni dello “zio” Eduardo Scarpetta, il più famoso, ricco e acclamato attore e drammaturgo del suo tempo. Scarpetta, pur non riconoscendo i tre figli naturali, li ha introdotti fin da bambini nel mondo del teatro.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9785 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

AAA Cercasi autisti piedibus a Caserta, l’appello di Città Viva

Maria Beatrice Crisci -«Cerchiamo autiste/i piedibus per l’accompagnamento dei bambini nel tragitto casa-scuola e scuola-casa». Questo l’appello lanciato dal comitato Caserta Città Viva. Riparte il Piedibus, in tutta sicurezza, osservando

Primo piano

No alla violenza di genere, il liceo Manzoni ospita un incontro

«Io sto con un orco. Come imparare a riconoscere gli uomini violenti. Testimonianze ed esperienze». È questo il titolo dell’incontro programmato al liceo Manzoni per giovedì 18 novembre che si

Canale TV

Istanze Poetiche, prende il via l’estate letteraria casertana

Maria Beatrice Crisci -A dare il via all’estate letteraria casertana nel confortevole giardino de Il Cortile di via Galilei a Caserta la presentazione del libro «Istanze poetiche», versi di Alessia