I luoghi di Napoli. Al Mann è protagonista Renato Carpentieri

I luoghi di Napoli. Al Mann è protagonista Renato Carpentieri

Pietro Battarra

-Continua la rassegna I luoghi di Napoli: Magie e incanti. Nuovo appuntamento all’insegna del dialogo tra letteratura, teatro e musica  mercoledì  23 settembre alle ore 19.30,  al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’incontro è intitolato “Memoria e memorie”. Lo scrittore  Pierluigi Razzano commenterà le letture della serata e le affiderà all’inconfondibile interpretazione di  Renato Carpentieri. Seguendo il filo conduttore della rassegna, il racconto incontrerà la musica di importanti protagonisti della scena contemporanea italiana e internazionale:  Gianluigi Trovesi ai clarinetti e  Marco Remondini al violoncello.       

                                                                               L’evento del del 23 settembre all’Archeologico si innesta sul solco dalla collaborazione tra la Fondazione Premio Napoli  ed il MANN: già in passato, le due istituzioni hanno promosso una programmazione condivisa di alcuni eventi culturali.
La manifestazione sarà ad ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento posti. Il progetto I LUOGHI DI NAPOLI, supportato da Regione Campania, è promosso dalla Fondazione Premio Napoli ed è curato da Domenico Ciruzzi e Stefano Valanzuolo. Il coordinamento artistico per la Fondazione Premio Napoli è di Alfredo Contieri, Alfredo Guardiano, Carmen Petillo e Francesco Morra. L’organizzazione e la promozione sono di Scabec spa.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7469 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Stefano Crupi apre il Maggio dei Libri a San Potito Sannitico

“Leggere fa Crescere”, questo lo slogan dell’edizione 2016 di “Il Maggio dei Libri”. Occasione che la rinnovata Pro Loco Genius Loci di San Potito Sannitico in collaborazione con l’Amministrazione Comunale

Economia 0 Comments

Resto al Sud. Confindustria: cresce la voglia di fare impresa

Claudio Sacco -Cresce tra i giovani la voglia di fare impresa. La dimostrazione sono i dati forniti nel corso dell’incontro svoltosi a Confindustria Caserta. In due anni “Resto al Sud”

Spettacolo 0 Comments

Vita da lockdown al Campania Festival, Senet a Capodimonte

Claudio Sacco -Il Campania Teatro Festival presenta in prima assoluta domani martedì alle 21, nel Giardino Paesaggistico Pastorale del Museo e Real Bosco di Capodimonte (ingresso Porta Miano) “Senet”, prodotto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply