I luoghi di Napoli. Al Mann è protagonista Renato Carpentieri

I luoghi di Napoli. Al Mann è protagonista Renato Carpentieri

Pietro Battarra

-Continua la rassegna I luoghi di Napoli: Magie e incanti. Nuovo appuntamento all’insegna del dialogo tra letteratura, teatro e musica  mercoledì  23 settembre alle ore 19.30,  al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’incontro è intitolato “Memoria e memorie”. Lo scrittore  Pierluigi Razzano commenterà le letture della serata e le affiderà all’inconfondibile interpretazione di  Renato Carpentieri. Seguendo il filo conduttore della rassegna, il racconto incontrerà la musica di importanti protagonisti della scena contemporanea italiana e internazionale:  Gianluigi Trovesi ai clarinetti e  Marco Remondini al violoncello.       

                                                                               L’evento del del 23 settembre all’Archeologico si innesta sul solco dalla collaborazione tra la Fondazione Premio Napoli  ed il MANN: già in passato, le due istituzioni hanno promosso una programmazione condivisa di alcuni eventi culturali.
La manifestazione sarà ad ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento posti. Il progetto I LUOGHI DI NAPOLI, supportato da Regione Campania, è promosso dalla Fondazione Premio Napoli ed è curato da Domenico Ciruzzi e Stefano Valanzuolo. Il coordinamento artistico per la Fondazione Premio Napoli è di Alfredo Contieri, Alfredo Guardiano, Carmen Petillo e Francesco Morra. L’organizzazione e la promozione sono di Scabec spa.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6644 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Stile

Miss Italia, le bellezze della Campania alla conquista di Jesolo

Regina della Torre – “Sono ben nove le ragazze che partono per la prefinale di Jesolo dal 3 all’8 settembre. Tra loro una sola casertana: Federica Aversano di Santa Maria Capua

Attualità

Comune di Caserta. C’è intesa con i dirigenti scolastici

Il sindaco di Caserta Carlo Marino e l’assessore alla Pubblica Istruzione e all’Edilizia Scolastica Daniela Borrelli hanno incontrato i dirigenti scolastici e i rappresentanti delle otto direzioni di competenza comunale. Al centro di

Cultura

L’arte libera la speranza, la solidarietà tra le sbarre

Artisti, istituzioni e volontariato si mobilitano per trasmettere la loro solidarietà alla popolazione carceraria – e loro familiari – della Casa di Reclusione di Aversa (ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario). Una

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply