“Identità”, a Spazio Vitale la mostra di Roxana Esposito

“Identità”, a Spazio Vitale la mostra di Roxana Esposito

Magi Petrillo

-Venerdì 12 novembre, alle 18.30, presso la Galleria Spazio Vitale di Aversa verrà inaugurata la mostra “Identità” di Roxana Esposito, a cura del critico d’arte Luigi Fusco. Roxana Esposito, artista argentina ma di origini campane, da anni è impegnata nella conduzione di un’intensa attività di ricerca di stile e di composizione figurativa coniugando generi e tecniche differenti: dalla scultura all’installazione. “Le opere di Roxana Esposito sono da considerarsi come una sorta di narrazione icastica svelata tramite singolari installazioni che fungono da supporti materiali a reconditi ricordi e a mai sopite ricerche sulle proprie origini identitarie” – scrive Luigi Fusco, spiegando che “la sobria statuaria dell’autrice, fatta di misura ed eleganza, con le sue bambole ed omini, prova a raccontare, difatti, la sua vita, leggera e appassionta, che l’ha portata ad uscir fuori dal suo paese natale: l’Argentina”, evidenziando, infine, che “i soggetti rappresentati da Roxana sono connaturati da una forza informale che non ha precedenti per quanto riguarda il portato tecnico e modulare e pertanto sono da ritenersi originali dal punto di vista strettamente compositivo. La loro realizzazione non nasce dal caso, ma da una meditata riflessione sulle insite potenzialità del linguaggio scultoreo e sulle possibilità che insistono nella sua applicazione nel campo dell’installazione”. L’esposizione dell’autrice argentina sarà visitabile fino al 24 novembre prossimo.

About author

Maria Giovanna Petrillo
Maria Giovanna Petrillo 39 posts

Magi Petrillo alias Maria Giovanna Petrillo è professore Associato in Letteratura Francese e giornalista pubblicista. Incardinata presso il Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Insegna “Abilità Linguistiche in Lingua Francese” e “Civiltà Francofone. Dal 2021 coordina il Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in Eurolinguaggi e Terminologie Specialistiche. Formatrice CLIL/EMILE. I suoi campi di ricerca riguardano la letteratura francese e francofona dal XIX secolo all’estremo contemporaneo; alcuni lavori indagano la polarità tra giornalismo, cinema e letteratura.

You might also like

Primo piano 0 Comments

“Alois è” a Venezia, l’azienda leuciana alla Biennale Cinema

Maria Beatrice Crisci -A Venezia in questi giorni del Festival Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia c’è anche il “Made in Caserta”. Vero è che ad accompagnare la Film Commission Regione Campania

Cantieri Culturali aperti a Carditello, Rosy Rox è in Con-Tatto

Pietro Battarra – Con-Tatto interiore è la performance dell’artista Rosy Rox, a cura di Adriana Rispoli, in programma venerdì 6 ottobre dalle ore 18 nell’ambito di Cantieri Culturali Carditello. L’evento è

Primo piano 0 Comments

Bubala, dalla mozzarella nasce la nuova birra made in Caserta

Claudio Sacco – Bubala è la prima birra con siero di latte derivante dalla lavorazione della mozzarella di bufala campana dop. Una produzione dell’azienda brassicola casertana White Tree Brewing all’interno

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply