Il “Paradiso” a Napoli, il Teatro Festival fa tappa al Politeama

Il “Paradiso” a Napoli, il Teatro Festival fa tappa al Politeama

– Andrà in scena sabato 25 e domenica 26 settembre al teatro Politeama di Napoli, nell’ambito del Campania Teatro Festival finanziato dalla Regione Campania e diretto da Ruggero Cappuccio, l’attesissima prima assoluta di “Paradiso”, coreografia, regia e spazio di Virgilio Sieni, ispirato dall’omonima Cantica dantesca. Uno spettacolo che non riporta la parola della Divina Commedia, non cerca di tradurre il testo in movimento, ma si pone sulla soglia di una sospensione, cerca di raccogliere la tenuità del contatto e il gesto primordiale, liberatorio e vertiginoso dell’amore. Una performance che nasce dalla costruzione di un giardino fisico di gesti, scaturiti da una ricerca sullo spazio tattile invisibile e sull’aura della persona, e approda in una seconda parte dove il respiro delle piante diventa la misura di ogni traccia e memoria, restituendoci il vero senso della danza. In un cammino dall’umano al divino e dal tempo all’eterno. Con Jari Boldrini, Nicola Cisternino, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo e Giulio Petrucci. La musica originale è di Paolo Damiani, i costumi di Silvia Salvaggio, le luci dello stesso Sieni e di Marco Cassini.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8815 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

InATTESA, riparte il Teatro Civico 14. Gli spettacoli dei prossimi tre mesi

Maria Beatrice Crisci -Il Teatro Civico 14 di Caserta finalmente riparte dopo la pausa determinata dalla pandemia. «InAttesa», rassegna di teatro in tempi i e luoghi incerti, è il titolo

Cultura 0 Comments

Ti racconto una bufala, e nel contest la vincitrice cambia nome

Claudio Sacco – Si nasconde dietro lo pseudonimo di Filomena Manarola di Bologna la vincitrice del contest letterario “Ti racconto una bufala”, autrice del racconto “Le bufale di zio Gennaro”. Seconda classificata è Maria Luisa

Pronti in tavola, Dolce&Salato “sforna” i nuovi chef

(Beatrice Crisci) – “Vogliamo che i nostri ragazzi possano avere una esperienza che sia più completa possibile, per questo abbiamo cercato di innalzare il livello della formazione. Questo per facilitare

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply