Ingegneria Biomedica, alla Vanvitelli un nuovo corso di laurea

Ingegneria Biomedica, alla Vanvitelli un nuovo corso di laurea

Emanuele Ventriglia

-A partire dall’Anno Accademico 2022/2023 comincia il nuovo corso di laurea triennale in Ingegneria biomedica presso il dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Della Campania Luigi Vanvitelli.  Il corso di laurea, che è ad accesso libero, forma una figura professionale multidisciplinare che, utilizzando principi, metodi e concetti dell’Ingegneria dell’Informazione, è fortemente orientata all’identificazione, all’analisi ed alla soluzione di problemi di interesse medico e biologico. Lo studente imparerà a riconoscere, misurare ed analizzare le variabili biologiche e cliniche in un dato contesto sanitario, a progettare, realizzare e gestire le tecnologie mediche e a supportare la ricerca medica nella gestione di dati sanitari. La formazione sarà completata da laboratori, seminari e esperienze formative in realtà lavorative.La specificità della proposta formativa alla Vanvitelli è nel carattere fortemente interdisciplinare, integrando conoscenze di base in ambito medico (presentate agli studenti fin dal primo anno) con le metodologie dell’ingegneria dell’informazione necessarie allo sviluppo di circuiti, dispositivi e ambienti informatici per le applicazioni biomediche.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 81 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Capua, una passeggiata con Pier delle Vigne e Federico II

Luigi Fusco -Capua si prepara alle celebrazioni dantesche previste in occasione dei Settecento anni dalla morte del Sommo Poeta. L’appuntamento è per domenica 31 ottobre, a partire dalle 9.30, con la

Primo piano 0 Comments

Un monumento a Coppi, Ercole ricorda il “suo” campionissimo

Maria Beatrice Crisci – Caserta ricorda Fausto Coppi. Nella frazione di Ercole, nei giorni scorsi, è stata celebrata una messa per l’inaugurazione del monumento in ricordo del “campionissimo”. L’iniziativa è

Primo piano 0 Comments

Il giudice giusto Livatino, il libro di Toni Mira a Casagiove

E’ in programma per oggi alle 19 presso la Parrocchia di San Michele Arcangelo di Casagiove il Secondo Campo di Impegno e Formazione “La memoria diventa impegno. Per vivere una

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply