Itis Giordani scuola di successo, la preside Serpico alla Bimed

Itis Giordani scuola di successo, la preside Serpico alla Bimed

Maria Beatrice Crisci

– L’Itis Giordani di Caserta, diretto dalla professoressa Antonella Serpico, identificato come scuola di successo, racconterà la sua esperienza nell’ambito dell’incontro “Le dinamiche di evoluzione della Scuola nel post Covid“. Si tratta della terza e ultima settimana di formazione organizzata dalla Bimed, la Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo a Paestum, al via da lunedì 19 luglio fino al 23. Queste giornate sono dedicate alla formazione dei dirigenti scolastici. A parlare dell’Itis martedì 20 luglio sarà la preside e con lei la referente per la didattica digitale Maria Russo. Tema dell’incontro sarà “Apple training center for Education. L’esperienza di una scuola di successo”.

“È un appuntamento importante per Bimed perché è la prima volta che attiviamo un confronto organico tra Dirigenti Scolastici e sistema territoriale che – spiega il Presidente della Bimed, Andrea Iovino in una nota – vedrà impegnati anche molti sindaci dei comuni associati, attorno al grande tema del ruolo e della funzione che la scuola deve avere per contribuire in modo ancora più incisivo alla qualificazione del presente e alla strutturazione del divenire”. Il 23 con la chiusura dei lavori dell’azione sarà presentato il Piano Programma delle attività che connoteranno l’impegno della Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo sia per quel che riguarda il piano educativo, e sia per l’impegno sempre più organico che l’istituzione sta ponendo in essere in favore della qualità della vita nelle aree interne d’Italia.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9772 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Accademia Yamaha, il Concerto per la Pace ha chiuso l’anno

Maria Beatrice Crisci -Grandissima partecipazione al Concerto per la Pace organizzato dall’Accademia Musicale Yamaha di San Nicola la Strada e dall’Accademia Città di Caserta dirette dalla professoressa Mena Santacroce. Un

Attualità

Formula SAE, la “scuderia” Vanvitelli progetta una monoposto

Claudio Sacco -Studenti in gara per progettare un prototipo di auto da corsa. L’Università Vanvitelli ha aderito al progetto Formula SAE, una competizione automobilistica internazionale che coinvolge le università di tutto il

Primo piano

Scuola Viva. Omnicomprensivo Formicola Liberi Pontelatone, il saggio

(Comunicato stampa) -Si conclude un altro anno scolastico, il 2023/2024, e l’Istituto Omnicomprensivo di Formicola, Liberi e Pontelatone celebra la chiusura con l’evento finale progetto scuola viva V annualità, titolo