La banda della regina, Sante Roperto al Teatro Buon Pastore

La banda della regina, Sante Roperto al Teatro Buon Pastore

Maria Beatrice Crisci

-Sarà presentato sabato 4 dicembre alle 17 a Caserta nel Teatro Buon Pastore (piazza Pitesti), il nuovo libro di Sante Roperto. «La banda della regina» è il titolo del volume che sarà in libreria da giovedì 2 dicembre. Con l’autore, la scrittrice Marilena Lucente. Il libro è editato da Cento Autori Edizioni, casa editrice campana con sede a Villaricca (NA). E’ questa la prima uscita nella collana L’Arcobaleno del nuovo team della casa editrice, guidato dal direttore editoriale Emanuele Bosso.  Nella nota si legge: «Una partita a scacchi giocata a doppio filo con il destino. Un docente di storia alla ricerca di una vecchia parte di sé. Una mitica figura dell’800 e una scomparsa avvenuta ben 25 anni fa. Una ricerca avvolta nel caldo di una torrida estate calabrese». Questa la trama: «Alfredo Morselli insegna Storia moderna all’Università di Bologna e conduce da anni studi sulla resistenza antifrancese dell’Ottocento nel Sud Italia. Sulle tracce del brigante Panedigrano torna in Calabria dopo un lungo periodo di lontananza per recuperare alcuni documenti essenziali sulle epiche battaglie condotte contro Napoleone. Proprio in questa terra controversa, avvolta nel caldo di una torrida estate, Alfredo in poco tempo finisce sulle tracce di Pietro Misasi, il suo migliore amico appassionato di scacchi. Dopo venticinque anni dalla sua scomparsa c’è ancora qualcosa che non quadra: alcuni incongruenti dettagli sul caso, un tempo archiviato come delitto di mafia, lo spingono a credere che Pietro sia ancora vivo. Ad affiancare il protagonista nella sua ricerca un giovane giornalista calabrese e una donna che non ha mai dimenticato il giorno in cui ha perso l’amore della sua vita. Un viaggio che si trasformerà ben presto per Alfredo in una triplice ricerca: del brigante, di Pietro, ma, soprattutto, di se stesso. Per capire cosa si nasconda dietro la Banda della Regina, però bisognerà aspettare fino alla fine, con il fiato sospeso e la curiosità a mille».

Sante Roperto (Caserta, 1977) è docente universitario, scrittore e giornalista. Ha lavorato per radio, tv, quotidiani e settimanali locali e nazionali. Nel 2012 ha pubblicato la biografia L’uomo dell’ultimo tiro e nel 2016 La notte in cui gli animali parlano, romanzo d’esordio tradotto in inglese e spagnolo. Nel 2020 è uscito per Solferino Stai attento alle nuvole, romanzo scritto con Massimo Lopez. Nel 2021 ha pubblicato la raccolta di racconti All’alba di un mare del sud, da cui è stato tratto il cortometraggio Appena vedi il mare svegliami, oggi disponibile su Amazon Prime Video.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Musica/immagini, foto d’autore per il sound di Ciccio Merolla

Enzo Battarra – foto di Pino Attanasio – La fotografia può raccontare un concerto, può far vivere negli scatti il ritmo, le atmosfere, le emozioni determinate dalla musica e dalla stessa

Primo piano 0 Comments

Aversa, la diocesi celebra la Giornata Mondiale del Migrante

Claudio Sacco -Anche la diocesi di Aversa celebra la Giornata del Migrante e del Rifugiato. “Verso un noi sempre più grande”. È il tema scelto da Papa Francesco per celebrare

Comunicati 0 Comments

Le finaliste del Premio d’Aponte, già pronta la nuova edizione

Sono dieci le cantautrici selezionate per le finali del 17o “Premio Bianca d’Aponte”, il concorso riservato alla canzone d’autrice diventato ormai un punto fermo nel panorama italiano della musica di qualità.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply