La Befana in anticipo, iniziativa solidale al Parco degli Aranci

La Befana in anticipo, iniziativa solidale al Parco degli Aranci

Claudio Sacco

– Nella Villetta del Parco degli Aranci a Caserta è arrivata questa mattina la Befana. Il Comitato Parco degli Aranci ha organizzato questa seconda edizione di “Chi può doni chi non può prenda”! A sostenere l’iniziativa anche la presenza dell’assessore Enzo Battarra. Gli organizzatori sottolineano: «Non c’è stata l’affluenza degli scorsi anni, soprattutto per il ritiro, infatti abbiamo smistato i pacchi rimanenti.

Purtroppo la questione covid limita molto ovviamente i contatti, ma la solidarietà, con le dovute precauzioni, non si ferma. Una parte dei doni è stata distribuita nel quartiere, qualcuno è venuto a ritirare dei regalini per i propri bimbi o per altri bisognosi. Una parte è andata a una rete solidale di Maddaloni. Un’altra parte dei pacchi regalo alle famiglie del quartiere». Altri pacchi poi saranno distribuiti giovedì 6 gennaio alla Befana Solidale dalle 11.00 alle 12.30, nella Villetta di via Arno nel quartiere Acquaviva insieme al Comitato Città Viva.

About author

Claudio Sacco
Claudio Sacco 82 posts

Giornalista. Segue come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Art promoter.

You might also like

Cultura 0 Comments

Aversa. A Palazzo Cascella Mario Nappi e Arturo Caccavale

Magi Petrillo -«Calici di jazz» a Palazzo Cascella venerdì prossimo. Nell’antica dimora di via Cesare Battisti il duo formato da Mario Nappi al piano e Arturo Caccavale alla voce e

Attualità 0 Comments

26 agosto, Giornata del Cane. Per chi li ama è sempre dog day

Claudio Sacco -Il #26agosto è la Giornata Internazionale del Cane, un’occasione per ricordare agli uomini quanto l’animale domestico per eccellenza sia importante per migliorarci la vita e l’umore. Dunque, un

Cultura 0 Comments

Chiude il Jarmusch Club a Caserta, gli ultimi concerti

(Redazione) – Dopo 18 anni di intensa vita, il Jarmusch Club è giunto all’ultimo mese. Ottobre sarà un mese di eventi e di feste, come abitudine da tanti anni. In

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply