La fede contro il Covid, a Capua il Quindicinario di preghiera

La fede contro il Covid, a Capua il Quindicinario di preghiera

Luigi Fusco

-C’è attesa a Capua per gli appuntamenti liturgici del Quindicinario di Preghiera in preparazione alla prima domenica di ottobre, il cui inizio è previsto sabato 18 settembre presso la Chiesa di San Domenico.

L’itinerario di preghiera “mariana” è organizzato e promosso dall’Arciconfraternita del SS. Rosario, presieduta dal Priore Gianpaolo Palmieri, e dal Padre Spirituale don Gianni Branco, nonché Reverendo della Parrocchia Maria SS. Assunta in Cielo-Cattedrale di Capua.

Per l’occasione, il Priore dello storico sodalizio capuano, nel ricordare l’importanza dell’evento religioso, che ricade nell’Anno Giubilare di San Domenico (1221-2021), ha evidenziato come fondamentali siano le intenzioni dello spirito che accompagneranno confratelli e fedeli nel corso dell’itinerario di preghiera che si svolgerà, nell’arco di quindici giorni, fino al 2 ottobre prossimo. Al contempo, lo stesso Priore Palmieri nel sottolineare in maniera opportuna la missiva dell’Arcivescovo di Capua S.E. Monsignor Salvatore Visco, in cui è riportato l’invito ad evitare qualsiasi forma di pietà popolare o di manifestazioni processionali in quanto è ancora in atto l’emergenza da Covid-19, ha rimarcato la necessità di “vivere [unitariamente] la preghiera e chiedere l’intercessione della [Madonna del SS. Rosario] per allontanare dal mondo la pandemia che tanto sta colpendo l’umanità tutta”.

Come da programma liturgico, da sabato 18 a venerdì 1° ottobre, presso la Chiesa di San Domenico si terranno, alle 18.30, il Rosario Meditato e le Litanie in Canto, mentre alle 19.00 ci sarà la Celebrazione Eucaristica e il Canto del Magnificat. Sabato 2 ottobre, alle 18.30 ci saranno sempre la Recita Santo Rosario e le Litanie in Canto e, alle 19.00, la Solenne Celebrazione Eucaristica. Domenica 3 ottobre, alle 9.15 ci sarà la Recita del Santo Rosario, alle 11.15 la Celebrazione Eucaristica e alle 12.00 la Supplica alla Beata Vergine del Rosario di Pompei. Giovedì 7 ottobre si terrà, invece, la Memoria liturgica della Beata Vergine del Santo Rosario con, alle 18.30, la Recita del Santo Rosario e le Litanie in Canto e, infine, alle 19.00 la Solenne Celebrazione Eucaristica.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 377 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura 0 Comments

Alla scoperta di Castel Morrone, guidati dal Liceo artistico

Luigi D’Ambra “Il territorio di Castel Morrone tra arte, storia, paesaggio e natura”. Su questo tema il liceo artistico “San Leucio” di Caserta, in collaborazione con l’istituto “Mattei” e con

Primo piano 0 Comments

Racconti di Grano. A Palazzo Petrucci la finale

(Luigi D’Ambra) – Dopo l’evento dello scorso 5 febbraio, organizzato dall’azienda Chirico presso la scuola Dolce & Salato di Maddaloni, diretta dallo chef Giuseppe Daddio e dal pasticciere Aniello di

Primo piano 0 Comments

Special event a Maddaloni, “La serva padrona” entra in museo

Pietro Battarra – L’Associazione Anna Jervolino & l’Orchestra da Camera di Caserta propongono un evento speciale a Maddaloni presso il Museo Archeologico di Calatia. L’appuntamento è per sabato 2 marzo alle

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply