La finale! Sono 14 le scuole più digitali a contendersi il premio

La finale! Sono 14 le scuole più digitali a contendersi il premio

Pietro Battarra

– È sempre più digitale la scuola casertana. Giunge alla terza edizione il Premio Scuola Digitale. Appuntamento domani per la manifestazione finale che si svolgerà dalle 9 alle 12,30 su piattaforma Teams. L’evento del Ministero dell’Istruzione intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali, secondo quanto previsto dal Piano nazionale per la scuola digitale, e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica innovativa.

Scuola polo organizzatrice dell’evento in Terra di Lavoro anche quest’anno è l’Iti-Ls Francesco Giordani di Caserta. Dirigente scolastica Antonella Serpico. Ben quattordici gli istituti giunti in finale. Sette sono del primo ciclo, comprendendo scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Sette del secondo ciclo, cui partecipano le scuole secondarie di secondo grado. Saranno gli stessi alunni a illustrare domani i progetti con una breve presentazione-pitch di tre minuti, quindi un video di pitching. La scuola vincitrice si conoscerà al termine della diretta streaming che sarà aperta dai saluti della dirigente Antonella Serpico, della direttrice dell’Ufficio Scolastico regionale Luisa Franzese e del presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca. I progetti arrivati in finale sono stati valutati da un’attenta e qualificata commissione sulla base della qualità del contenuto digitale e tecnologico presentato. Componenti della giuria la referente del Piano Nazionale Scuola Digitale Campania Paola Guillaro, la vicepresidente Confindustria Caserta Clelia Crisci, il funzionario dell’Ufficio Scolastico Territoriale Caserta Francesco Apperti, il consigliere provinciale Teodoro Scalzone e il componente dell’équipe formativa Campania Luigi Umberto Rossetti.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Napoli, Fiera della Casa. Ogni famiglia insegue il proprio sogno da realizzare

(Enzo Battarra) – Fu inaugurata nel giugno del 1957 la prima Fiera della Casa, alla presenza del presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Da allora è entrata nel cuore dei napoletani

Attualità

Anche a Caserta l’Agenzia per il Lavoro si tinge di rosa

Claudio Sacco –  Sabato 25 novembre a Caserta l’Agenzia per il Lavoro “Tempi Moderni” ha organizzato la colazione in Filiale presso la sede di via Galilei. L’iniziativa è rivolta alle

Primo piano

Fuori classe in biblioteca. Il Soroptimist Caserta per la cultura

Claudio Sacco – Continua l’impegno del Soroptimist International Club di Caserta nella valorizzazione del territorio. Nell’ambito del progetto nazionale “Fuori classe in biblioteca”, lo scorso 25 maggio, il sodalizio casertano,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply