La Luna a Caserta è divina, da sempre Diana Tifatina abita qui

La Luna a Caserta è divina, da sempre Diana Tifatina abita qui

Maria Beatrice Crisci

– 20 luglio 1969 – 20 luglio 2019.  Oggi sono 50 anni dalla storica data del primo sbarco sulla Luna. Quel giorno, alle 5 del mattino anche in provincia di Caserta tutti i televisori erano accesi per vedere il primo uomo, Neil Armstrong, mettere piede sulla Luna.  Un evento che annunciava l’inizio dell’era lunare. Un’impresa certo indimenticabile e ricca di emozioni. A compierla tre astronauti statunitensi diventati poi veri eroi: con Neil Armstrong, Edwin Aldrin e Michael Collins. Da giorni ormai in tutto il mondo si susseguono iniziative per ricordare questo anniversario. Anche la provincia di Caserta lo fa con una serie di evconsorzio - lunaenti. Il Planetario di Caserta ha programmato per tutta questa settimana e fino ad oggi un ciclo di iniziative con il titolo «Che fai tu Luna in ciel? Dimmi, che fai…». «Dillo alla Luna» è invece il fitto cartellone di appuntamenti che ha proposto ieri Capua, città lunare per eccellenza. Infatti, è qui che ci sono le radici storiche del culto di Diana Tifatina, divinità lunare. Nel quadriportico della cattedrale il via con una lectio magistralis dello storico dell’arte Luigi Fusco, capuano di adozione, su «Sacralità lunare». Poi, «Mater Luna», la visita guidata teatralizzata al Museo Campano a cura dell’associazione Damusa. Appropriata l’immagine del Consorzio di Mozzarella di Bufala Campana Dop che per ricordare la storica data propone la visione di una luna mozzarella, nuovo gustoso satellite del pianeta Terra.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7603 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Goodbye Mr. Mauro, Caserta lo saluta con un #GrazieFelicori

Enzo Battarra – Goodbye Mr. Mauro. Con la sua conduzione la Reggia di Caserta ha cambiato volto. E da oggi, giovedì primo novembre, primo fatidico giorno senza il superdirettore  bolognese, il

Primo piano 0 Comments

Halloween a Caserta, la grande notte della magica zucca

(Enzo Battarra) – Notte magica quella di Halloween anche a Caserta. Fioccano in città e in provincia le iniziative per quella che si preannuncia come la “sera delle beffe”. Ma la festa

Primo piano 0 Comments

Prosit1990. Il piatto del giorno

Filetto di ombrina in crosta di agrumi e zuppa di pellecchielle del Vesuvio. Questo il piatto del giorno dello chef Peppe Russo del Prosit1990. Il locale nel cuore della movida

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply