La Notte dei Licei Classici. Il latino e il greco protagonisti

La Notte dei Licei Classici. Il latino e il greco protagonisti

(Maria Giovanna Petrillo) – Tutto pronto per la la terza edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. L’evento è per venerdì 13 gennaio. A Caserta saranno protagonisti il Liceo Pietro Giannone e il Liceo Alessandro Manzoni. Non solo rappresentazioni teatrali, ma anche letture animate, concerti, dibattiti, mostre fotografiche, degustazioni e tanto altro ancora. Unici protagonisti gli studenti. Ben 365 i licei italiani che hanno aderito quest’anno alla manifestazione.

L’appuntamento è dalle ore 18 alle 21,30 per il Giannone, mentre per il liceo Manzoni si proseguirà fino alle 24. “Siamo ancor più convinti – sottolinea la dirigente scolastica del liceo Manzoni Adele Vairo – e questa convinzione ce la danno le testimonianze e i traguardi che coronano la nostra offerta formativa che la parola degli antichi, nel suo spettro globale di significato e significante, sia più che mai attuale e che vada scoperta dai giovani non solo per ammirarla e per omaggiarla, ma per farla propria nel rispetto del valore dell’humanitas”. Da qui, dunque, il tema della manifestazione Nunc est bibendum, un vero e proprio simposio sul tema del vino, richiamando il celebre verso di Orazio.

La preside aggiunge poi: “Si alterneranno momenti teatrali e musicali a cura del Laboratorio di Teatro Classico, ad oggi una realtà che ha sicuramente superato la dimensione scolastica per diventare un centro propulsore di cultura nell’intero panorama casertano con interventi seminariali di eminenti personalità del mondo della cultura, della scienza, del diritto, conclusi da un collegamento con l’Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa. E ad un simposio che si rispetti, non può mancare il banchetto, che quest’anno sarà ulteriormente impreziosito dalla presenza straordinaria dello chef Franco Pepe e dei suoi prodotti di eccellenza”. La direzione artistica e il coordinamento della serata è del professore Massimo Santoro.

Al Liceo Giannone, invece, la manifestazione si aprirà con un video introduttivo. A seguire per il teatro classico con coro greco le interpretazioni del primo stasimo dell’Antigone di Sofocle e Il lamento di Danae di Simonide, poi il teatro self-made, il monologo, l’esibizione coreutica di poeti giannoniani con musiche originali. E ancora, le sfilate in costume: Il coro greco e L’abito non fa il monaco. Per la musica repertori di classica, rap, Beat Box e un quintetto di musica gaelica con cornamusa, flauti e violini.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Reggia di Caserta, Fabrizio Mangoni alla tavola dei re Borbone

Pietro Battarra – La febbre del gourmet arriva fino alla corte dei Borbone. Nasce “Musica X Musei. La tavola del Re: la cucina tra Carlo III e Ferdinando I di

Cultura 0 Comments

Ande Potenza. A Nadia Verdile il Premio Donna dell’Anno

Luigi D’Ambra – Premio Donna dell’Anno organizzato dall’Ande Potenza è stato assegnato a Nadia Verdile. La giornalista e scrittrice casertana  riceve il prestigioso riconoscimento in Basilicata per il suo impegno

Generici 0 Comments

“Creditori” al Cts di Caserta, pronti a riscuotere… successo

Regina Della Torre – Il Teatro Cts è il Piccolo di Caserta. Nella sede di via Louis Pasteur 6 in zona Centurano sabato 21 aprile alle ore 20,30 e domenica 22 alle 18,30 andrà in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply