La Reggia verso il Museo Verde, gli artisti raccontano il Parco

La Reggia verso il Museo Verde, gli artisti raccontano il Parco

Luigi Fusco

– Per ben tre lunedì di seguito verranno presentati sui canali social ufficiali della Reggia di Caserta i progetti vincitori del primo concorso “Creazione Contemporanea & Museo Verde – Wooden Renaissance, a site-specific growth”, già mostrati dai loro creatori durante l’ultimo appuntamento online di “Dialoghi con la Reggia di Caserta”, interamente dedicato all’arte contemporanea. Gli autori che sono riusciti ad aggiudicarsi il contest realizzeranno opere d’arte innovative, il cui impianto formale andrà ad armonizzarsi con la natura ed il paesaggio dell’immenso parco reale.

Il primo progetto che verrà presentato nel corso dei nuovi incontri social riguarderà l’installazione Still life di Francesca Borrelli e Roberto Dell’Orco. Al riguardo, i due artisti hanno descritto il proprio lavoro, dichiarando che “l’opera Still Life si propone di far emergere la narrazione esistente all’interno degli alberi, mettendo in relazione le informazioni ricavate dallo studio dendrocronologico degli anelli del tronco con gli eventi susseguitesi nel corso della storia della Reggia di Caserta e del Parco Reale”. Borrelli e Dell’Orco hanno, poi, aggiunto che l’aspetto preponderante il linguaggio artistico dell’opera sarà rivolto soprattutto verso il senso di caducità degli alberi, in quanto pur se tagliati possono ancora raccontare vicende sconosciute. Per entrambe gli autori Still Life è “una natura morta” dove, nonostante tutto, permane la vita, poiché i tronchi seppur spezzati alimentano con le loro radici i simili che gli stanno affianco, contribuendo così a mantener ben saldo il ciclo dell’ambiente e del suo contesto paesaggistico.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 510 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

San Giuseppe, un tempo giorno della paglietta e Zeppola Day

Enzo Battarra – San Giuseppe, la festa del papà, la morte di don Peppe Diana, la zeppola. Il 19 marzo ci si sveglia e non è un giorno come gli altri. Quest’anno poi, davvero

Spettacolo 0 Comments

Carditello apre al wine talk, sorsi e percorsi della Costituzione

Maria Beatrice Crisci -Al Real Sito di Carditello stasera secondo appuntamento al Bosco dei Cerri con i Wine Talk. L’iniziativa rientra nella programmazione di “ReSpira”, il Carditello Festival diretto da

Attualità 0 Comments

San Sebastiano. Lagnese: “Che Caserta sia a misura d’uomo!”

Tiziana Barrella – Nella giornata in cui si celebra San Sebastiano, compatrono della città di Caserta, la polizia municipale festeggia il suo protettore. Stamattina la messa presso la cattedrale di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply