L’arte vista dalla strada, è l’installazione di Ambrosio & Tirelli

L’arte vista dalla strada, è l’installazione di Ambrosio & Tirelli

-Un testo in forma rettangolare che gira intorno a una progressione di bocchini per sigarette al centro, ognuno con una gradazione di colore differente secondo l’utilizzo. È “Untitled”, la nuova installazione dell’artista Luigi Ambrosio e dell’autore Emanuele Tirelli, che resterà nella vetrina di Spazio n°7 in via Vico 7 a Caserta da martedì 27 luglio fino al 10 settembre. Dopo “Rapporti occasionali”, questa è la nuova produzione del duo per il progetto “Rigurgito al limone” creato lo scorso ottobre quando i musei e le gallerie erano chiusi a causa delle restrizioni anti-Covid. L’idea fu quella di scavalcare questo problema e di permettere al pubblico di godere liberamente di un’opera passeggiando per il centro di Caserta.

Adesso, nonostante la maggiore possibilità di movimento, Ambrosio e Tirelli hanno verificato la curiosità delle persone di ogni età, che si sono fermate davanti la vetrina su strada per osservare, leggere, fotografare, commentare o anche solo per uno sguardo rapido. Da qui è arrivata la scelta di proseguire il dialogo diretto con il pubblico attraverso opere fruibili da chiunque lo desideri, senza vincoli di giorni e orari, o restrizioni di sorta.

“Il fumo è un vizio, ma soprattutto una dipendenza. In qualche modo lo sono anche alcune relazioni sentimentali, amorose, dalle quali non si riesce a sganciarsi. Spesso iniziano per colmare un vuoto, una necessità che poi poco ha a che fare con lo stare bene. Altre invece hanno risvolti ben più crudi, fino a vere e proprie tragedie. Abbiamo pensato di unire due vicende differenti partendo dall’annerimento dei bocchini che corrisponde anche al danno provocato dal fumo. Il nostro lavoro non si concentra su una dinamica amorosa in particolare, ma vuole essere una mera riflessione, uno spunto per chi osserva l’installazione e legge quelle parole”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9779 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Policlinico Caserta, il Rettore Nicoletti: il cantiere riapre

-Ripartono i lavori nel cantiere del Policlinico Universitario di Caserta, l’opera pubblica tra le più importanti fra quelle in corso nel Mezzogiorno. Dopo il via libera all’atto di transazione tra

Cultura

“Carne Viva”, a Carditello il romanzo storico di Nadia Verdile

Luigi Fusco -Sarà un intenso pomeriggio letterario al Real Sito di Carditello, una delle più belle residenze borboniche. Appuntamento per giovedì 26 agosto alle 19.30. L’occasione è la presentazione dell’ultimo

Spettacolo

Casanova di Carinola, Summer Concert di musica nel chiostro

Maria Beatrice Crisci – Continua Summer Concert, la programmazione estiva dell’Associazione Anna Jervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta. Nell’ambito della rassegna, il ciclo di eventi Musica nel Chiostro, in calendario fino al 7