Le Sacre Vaghezze, il concerto di musica barocca al Duomo

Le Sacre Vaghezze, il concerto di musica barocca al Duomo

Redazione

-La Cattedrale di San Michele Arcangelo di Caserta, sabato 28 Gennaio alle ore 19, ospiterà un concerto di musica barocca. “Le Sacre Vaghezze” verterà sul repertorio tradizionalmente indicato come “da Chiesa” in occasione dell’Anno Giubilare dell’Addolorata promossa dalla Diocesi di Caserta. L’evento nasce dalla collaborazione dall’Associazione culturale musicale “Arcadia Ritrovata” e del gruppo corale Nota Lumine dell’associazione Chorus Inside-Campania.

In programma ci saranno il  Concerto Grosso Op.VI n.4 di Arcangelo Corelli, la Sonata per violino e archi HWV 288 di Georg Friedrich Haendel e la Messa K.140 “Pastorale” di Wolfgang Amadeus Mozart. I maestri concertatori sono Benedetto Chianca per il coro, direttore artistico della Chorus Inside-Campania, e Marco Rozza, per il complesso strumentale “L’Arcadia ritrovata”. I ruoli solistici per il concertino del Concerto Grosso Op.VI n.4 di Arcangelo Corelli sono, Marco Rozza (violino I) , Giuseppe Grieco (violino II) e Donato Messina (violoncello) e per la Messa K.140 di Mozart sono Rosita Rendina (soprano), Domenica Pennacchio (contralto), Alfonso Damiani (tenore) e Pasquale Petrillo (basso).

About author

You might also like

Primo piano

Caserta. Anno Vanvitelliano, il Comune prepara le celebrazioni

-Parte ufficialmente la macchina organizzativa del Comune di Caserta in vista delle celebrazioni per l’Anno Vanvitelliano promosso in occasione del 250esimo anniversario della morte dell’architetto Luigi Vanvitelli, che cadrà il

Primo piano

Anfiteatro Campano, l’apertura straordinaria l’11 settembre

Luigi Fusco -Apertura straordinaria per l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere e beneficenza per glialluvionati dell’Emilia Romagna.Aprirà i suoi cancelli la famosa arena dell’antica Capua di lunedì, nel giorno

Economia

Raffaela Pignetti (Asi), è protocollo d’intesa con Mondragone

Claudio Sacco – Un protocollo d’intesa per l’attuazione del progetto relativo alla realizzazione delle infrastrutture primarie nell’agglomerato di Mondragone è stato sottoscritto dalla presidente del Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale,