L’estate della rinascita continua, in 32mila ad agosto al Mann

L’estate della rinascita continua, in 32mila ad agosto al Mann

Pietro Battarra

-Il Mann chiude il mese di agosto con un boom di presenze. A conferma le parole del direttore del Museo Archeologico di Napoli Paolo Giulierini : “Si chiude un mese di agosto ricco di segnali positivi per la ripresa del turismo a Napoli, in Campania, come in tutte le città d’arte italiane. Il Mann ha fatto la sua parte pianificando nei mesi scorsi un’ offerta estiva di mostre importanti, dai Gladiatori a Moebius, che da sole potevano ‘valere un viaggio’. E siamo stati premiati con 32mila presenze, numeri significativi che nei giorni di Ferragosto si sono avvicinati alla stagione pre-Covid e che, rispetto al 2020, ci regalano una forte carica di ottimismo. Ci attende un settembre ricchissimo di iniziative dentro e fuori il Museo, la prosecuzione delle aperture serali del giovedì. L’estate della rinascita continua”.

Il trend numerico in crescita (+75% rispetto all’agosto 2020, che si concluse con poco più di 18mila visitatori) riflette la ripartenza reale e simbolica del MANN: durante questo mese, il Museo ha presentato al pubblico non solo le grandi mostre, ma anche i tesori delle collezioni permanenti, tra cui, proprio grazie alle procedure di accesso con Green Pass, è tornato fruibile il Gabinetto Segreto (si visita tutti i giorni, eccetto martedì, dalle ore 9 alle 14).

Ad ingresso del Museo, sin da inizio agosto, sono stati allestiti dei gazebo per riparare i visitatori dal caldo. Vita e partecipazione nelle sale del MANN, ma non solo: già pronta la ristampa del volume per ragazzi “Gladiatori”, pubblicato lo scorso marzo da Franco Cosimo Panini su idea e progetto dei Servizi Educativi dell’Archeologico; le illustrazioni del libro sono a cura di Mario Testa per la Scuola Italiana di Comix.  Si continua anche, naturalmente, con la programmazione culturale nel segno delle aperture serali del giovedì: il 2 settembre, dalle 20 alle 23, sarà possibile visitare collezioni permanenti ed esposizioni del MANN al costo simbolico di 2 euro.  Durante la serata, possibile degustare l’aperitivo dionisiaco presso il MannCaffè: a chi sceglierà questo gustoso aperibox con specialità del territorio (prezzo: 5 euro), verrà dato in omaggio un bicchiere di “Vino Blu”, un Taurasi DOCG Riserva offerto dal Museo ed ispirato al celebre Vaso ​Blu dell’Archeologico (la produzione è delle Cantine Di Meo). 

Dalle 20.30, inoltre, partirà la visita guidata “Lo cunto di Dioniso”, a cura di Coopculture (prenotazione obbligatoria, telefonando, dalle ore10 alle 13.30, ai Servizi Educativi del MANN: 0814422329. L’itinerario avrà il prezzo di 7 euro; l’offerta del percorso e dell’Aperibox costerà 10 euro).  Tra arte e sport: dal 1° al 30 settembre, al via anche la promozione congiunta con la manifestazione International Swimming League-ISL. I visitatori del Museo e gli abbonati OpenMANN potranno acquistare online i tagliandi della gare a prezzi promo, mentre gli spettatori della Piscina Scandone accederanno al Museo con ticket ridotto di 7.5 euro. Sui social del MANN e di ISL, inoltre, saranno condivise le grafiche di abbinamento tra le squadre ed i reperti del Museo a tema marino. 

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 124 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

“Noi vivi”, il ricordo delle Quattro Giornate di Napoli

Domenica 25 settembre alle ore 19,15 e alle 21 andrà in scena “Noi vivi”, uno spettacolo storico itinerante di NarteA sul palco naturale della Galleria Borbonica di Napoli, noto circuito sotterraneo partenopeo e reale testimonianza di diverse epoche

Cultura 0 Comments

La giustizia capovolta, il libro di Salvatore Napolitano a Nola

Claudio Sacco  – Si chiama “La giustizia capovolta” il nuovo libro di Salvatore Napolitano, ingegnere originario di Cicciano impegnato nel sociale e nell’associazionismo con la passione per la scrittura. Il testo sarà

Primo piano 0 Comments

Pomigliano Jazz, il via al Teatro Gloria con un doppio concerto

Pomigliano Jazz al via. Si inizia domani martedì 29 settembre al Teatro Gloria. Alle 21 il piano solo di Andrea Rea: classe 1983 di Pomigliano d’Arco, uno dei tanti talenti sbocciati all’ombra del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply