Lingua, cultura e tradizione dell’agroalimentare campano

Lingua, cultura e tradizione dell’agroalimentare campano

(Magi Petrillo) – Al via lunedì 24 ottobre alle ore 17, presso la sede del Ceicc (Centro europeo di informazione, cultura e cittadinanza) del Comune di Napoli, via Partenope, 36, la giornata di studi sul tema “Il prodotto agroalimentare campano tra lingua, cultura e tradizione”.

L’incontro, organizzato con il patronato del CEICC-Europe Direct e della Regione Campania, intende fare il punto sulle riflessioni condotte dai dottorandi di ricerca in terminologia dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” che, a partire dalla lista dei Prodotti Tipici e dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT), disponibile sul sito dell’Assessorato Agricoltura della Regione Campania, hanno indagato gli aspetti linguisticamente più interessanti di questi prodotti. Questi ultimi sono stati analizzati includendo l’intero patrimonio di saperi che costituiscono la loro tipicità – in particolare le professioni e le tecniche di lavorazione ad essi collegati – e sono stati prima classificati e poi tradotti nelle tre lingue straniere di studio degli Autori (francese, inglese e spagnolo), per confluire, infine, in un glossario plurilingue cui tutti gli Autori hanno collaborato nelle varie fasi di realizzazione e che è stato curato da Claudio Grimaldi, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” per un progetto finanziato dalla Regione Campania (PO FSE CAMPANIA 2007-2013/2014-20120) dal titolo “Servizi linguistici e terminologici per il marketing in lingua francese del prodotto campano d’eccellenza”. Tutte le ricerche saranno poi raccolte in un volume internazionale la cui pubblicazione sarà finanziata grazie al contributo del CEICC-Europe Direct al Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università “Parthenope”.

Il prodotto agroalimentare campano rappresenta, a tutti gli effetti, un’eccellenza del territorio regionale la cui qualità è pienamente condivisa e riconosciuta dai principali esperti del settore, che lo inseriscono nel sistema nutrizionale della Dieta mediterranea, patrimonio immateriale dell’umanità secondo l’Unesco sia per la sua urgente necessità di salvaguardia sia per il suo status rappresentativo.

Parteciperanno alla giornata di studi, Enrico Panini, Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive del Comune di Napoli, Clara Degni, responsabile del Servizio Cooperazione Decentrata Legalità e Pace/Ceicc-Europe Direct, Antonio Garofalo, Direttore del Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università “Parthenope”, Carolina Diglio, Coordinatrice del Dottorato di ricerca in “Eurolinguaggi e terminologie specialistiche”, Manuela Vigliotta e Giulio Cesare Iemma della nota azienda agricola zootecnica casearia “Giulio Cesare Iemma”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta, il Gran Ballo dalla Reggia al salotto buono della città

Pietro Battarra – foto di Ciro Santangelo e Maria Beatrice Crisci «Con l’assessore agli Eventi, Emiliano Casale, abbiamo accolto nel centro storico di Caserta i tantissimi figuranti che sono stati protagonisti del Gran

Cultura 0 Comments

Floridiana, a Caserta la presentazione del libro di Pettener

Claudio Sacco -«Floridiana» è il libro di Emanuele Pettener che sarà presentato mercoledì 7 luglio presso Il Cortile in via Galilei 24, Caserta. Appuntamento alle ore 18. Con l’autore, Patrizia

Primo piano 0 Comments

Estate, sulle tavole è il trionfo di tanta frutta e verdura

Marcellino Monda* – Combattere il caldo con una sana alimentazione ricca di verdura e frutta, capisaldi di tutte le diete salutari, significa anche porre le basi per una riduzione del peso

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply