Maestri alla Reggia, domani arriva il regista Enrico Vanzina

Maestri alla Reggia, domani arriva il regista Enrico Vanzina

-Venerdì 25 novembre ore 18.00 appuntamento di Maestri alla Reggia con Enrico Vanzina che, intervistato da Andrea Morandi – direttore di HotCorn – sarà il terzo ospite della rassegna dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli dedicata agli incontri di cinema nella Reggia di Caserta. L’appuntamento è in collaborazione con HotCorn, il magazine digitale di cinema e serie Tv. Protagonista versatile del cinema italiano, Enrico Vanzina è regista, sceneggiatore e produttore. Un autore conosciuto dal grande pubblico per aver rivisitato la commedia all’italiana e aver raccontato pregi e difetti degli anni Ottanta e Novanta, mettendo in scena situazioni grottesche attraverso un linguaggio colorito e personaggi caratteristici. Molto amato dal pubblico, Vanzina racconterà al pubblico di Maestri alla Reggia la sua eclettica carriera, dai cinepanettoni ai grandi successi del botteghino italiano, dal ruolo di sceneggiatore e scrittore, fino al suo impegno come produttore, con cui ha finanziato pellicole importanti tra cui quelle di Dino Risi, Lina Wertmüller, Mario Monicelli e Nanni Loy.

La partecipazione a “Maestri alla Reggia” è gratuita e riservata agli accreditati. Maestri alla Reggia è un grande progetto realizzato dall’Ateneo Vanvitelli, organizzato da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio, con il prestigioso apporto della Reggia di Caserta e la storica collaborazione del Comune di Caserta, dell’Associazione Amici della Reggia e della Camera di Commercio.

About author

You might also like

Primo piano

Confesercenti. Al via la campagna Zero Covid #nonaverepaura

Maria Beatrice Crisci -La Confesercenti lancia la campagna di sensibilizzazione Zero Covid #nonaverepaura. La presentazione in conferenza stampa

Primo piano

C’era una volta la Rivoluzione, ma ora chi prende la Bastiglia?

Enzo Battarra, illustrazione di Giancarlo Covino – Il 14 luglio è la presa della Bastiglia.  Ovvero l’apoteosi della Rivoluzione francese. Correva l’anno 1789. È una data che va ricordata. Quel motto imparato a scuola

Arte

Chiesa di San Pietro, l’arte contemporanea dentro il Medioevo

Maria Beatrice Crisci – Incarnati. L’immaginario dentro la storia. È il titolo della collettiva inaugurata nella chiesa di San Pietro Apostolo in Aldifreda a Caserta. A curarla Michelangelo Giovinale. Il