Male Capitale, il magistrato Maresca a San Tammaro

Male Capitale, il magistrato Maresca a San Tammaro

(Redazione) – E’ a San Tammaro che il magistrato Catello Maresca ha scelto di presentare il suo ultimo libro “Male Capitale. La misera ricchezza del clan dei casalesi”, edito da Giapeto. L’appuntamento è per giovedì 10 novembre, dalle 18, presso il Cineforum “A. De Curtis”.

Alla serata, oltre all’autore, prenderanno parte il primo cittadino di San Tammaro Emiddio Cimmino, che aprirà il convegno, l’assessore alla cultura di Caserta Daniella Borrelli e il giornalista e fotoreporter Nicola Baldieri.

Catello Maresca che è magistrato della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e fu artefice della cattura del boss di camorra Michele Zagaria, è già autore dei volumi “L’ultimo Bunker”, edito da Garzanti, realizzato a quattro mani con Francesco Neri, “Il presepe napoletano”, edito da Rogiosi, scritto insieme con Rosario Bianco e Danilo Iervolino, e “Il presepe napoletano. Un’emozione dal ‘700 a oggi”, a cura delle edizioni “Ass. Culturale Caravaglios”, con la partecipazione di Conny Scalzi e Luca Monastra.

La serata è stata fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, che ne ha curato l’organizzazione. “Quest’evento – spiega Emiddio Cimmino – ha come scopo quello di divulgare la cultura della legalità che, in questo caso, operiamo attraverso la diretta testimonianza di chi la lotta alla camorra e al malaffare l’ha fatta sul campo”. L’evento sarà moderato da Teresa Cerchiello.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9778 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Caserta è pronta per andare a tavola, a distanza di sicurezza

Maria Beatrice Crisci – Pronti partenza via! Domani aprono anche i ristoranti. Pian piano si torna alla normalità. La ristorazione è sicuramente tra le attività che hanno pagato il prezzo

Primo piano

Caserta non dimentica le bombe, rito religioso in Cattedrale

Alessandra D’alessandro -«Sabato 27 agosto si rinnoverà nella chiesa cattedrale di Caserta il momento di preghiera in memoria delle 300 vittime dell’incursione aerea americana sulla Città, replicata il 16-17 settembre

Cultura

Napoli, ‘o munaciello guida nel sottosuolo tra teatro e storia

(Mario Caldara) – Napoli non è solo quella che si vede, la città luminosa, abbagliata da un sole cocente d’estate, bagnata dal mare, che pullula di turisti. Napoli sa anche essere