Manola, Nancy Brilli e Chiara Noschese in scena al Comunale

Manola, Nancy Brilli e Chiara Noschese in scena al Comunale

-Da venerdì 11 a domenica 13 febbraio 2022 al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta Efiteatro presenta presenta Nancy Brilli, Chiara Noschese in «Manola» di Margaret Mazzantini regia Leo Muscato. Sabato 12 febbraio alle ore 18.30, sempre al Teatro Comunale di Caserta, Nancy Brilli e Chiara Noschese saranno ospiti del ciclo di incontri “Salotto a Teatro”, condotti dalla giornalista Maria Beatrice Crisci.  L’ingresso è gratuito e consentito, secondo le norme sanitarie vigenti, solo ai possessori di green pass.

Margaret Mazzantini scrive: «Due sorelle gemelle in contrasto tra loro, come due pianeti opposti nello stesso emisfero emotivo. Anemone, sensuale e irriverente, che aderisce ad ogni dettaglio della vita con vigoroso entusiasmo, e il suo opposto Ortensia, uccello notturno, irsuta e rabbiosa creatura in cerca di una perenne rivincita. Le due per un gioco scenico si rivolgono alla stessa terapeuta dell’occulto e svuotano il serbatoio di un amore solido come l’odio. Ed è come carburante che si incendia provocando fiamme teatrali ustionanti, sotto una grandinata di risate.

In realtà la Manola del titolo, perennemente invocata dalle due sorelle, interlocutore mitico e invisibile, non è altro che la quarta parete teatrale sfondata dal fiume di parole che Anemone e Ortensia rivolgono alla loro squinternata coscienza attraverso un girotondo di specchi, evocazioni, malintesi, rivalse canzonatorie. Una maratona impudica e commovente, che svela l’intimità femminile in tutte le sue scaglie. Come serpenti storditi le due finiranno per fare la muta e infilarsi nella pelle dell’altra, sbagliando per l’ennesima volta tutto. Perché un equivoco perenne le insegue nell’inadeguatezza dei loro ruoli esistenziali. Un   testo sfrenato che prevede due interpreti formidabili per una prova circense senza rete. Ma che invoca l’umano in ogni sua singola cellula teatrale».

Info- (feriali ore 20.45, domenica ore 18.00 / 0823444051)

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Think Jazz. A Casapozzano c’è anche Enrico Pieranunzi

Il “Think Jazz” giunge alla seconda edizione. L’appuntamento è nel primo fine settimana di agosto a Casapozzano di Orta di Atella. Ed è proprio la piazza centrale dell’antico borgo atellano a ospitare

Salute 0 Comments

Psicologia dell’Emergenza, anche in Campania SIPEM SoS

Si è costituita a Benevento la sezione Campania della SIPEM SoS, la Società Italiana di Psicologia dell’Emergenza Social Support. E’ un’associazione di volontariato di protezione civile ed è articolazione di livello

Comunicati 0 Comments

Sport e prospettive, l’Università Telematica Iul al Manzoni

-Sarà un incontro formativo ed informativo quello di venerdì 8 aprile che si terrà alle ore 10 nell’aula magna del liceo Manzoni di Caserta e in streaming sui suoi canali

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply