Maradona e le sue città. Buenos Aires, Barcellona e Napoli

Maradona e le sue città. Buenos Aires, Barcellona e Napoli

Buenos Aires, Barcellona, Napoli. Tre città per le quali è passato l’indimenticabile Diego Armando Maradona. La sua esperienza nel Barcellona prima e soprattutto nel Napoli poi, ci dice molto su questi luoghi, così come sul distinto ruolo che svolgono queste squadre di calcio nella società contemporanea. Un fenomeno culturale e sociale che va oltre lo sport.

Il filosofo spagnolo Daniel Gamper, in dialogo con Marco Ottaiano – docente di Letteratura spagnola e Traduzione dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – terrà una interessante conferenza dedicata a Maradona e alle sue città, in diretta streaming lunedì 15 febbraio alle ore 18 all’Instituto Cervantes di Napoli.

Professore di filosofia morale e politica dell’Università Autonoma di Barcellona, premio Anagrama per il saggio “Las mejores palabras” oltre che visiting professor del Suor Orsola Benincasa di Napoli, Daniel Gamper è anche pronipote del fondatore del Bacellona. Il suo bisnonno Hans-Max Gamper Haessig, noto anche come Joan Gamper, è stato infatti il fondatore nel 1899 del Futbol Club Barcelona, oltre che giocatore della stessa squadra realizzando più di 100 goal.

Daniel Gamper e Marco Ottaiano, introdotti da Ferran Ferrando Melià direttore dell’Instituto Cervantes di Napoli, racconteranno Maradona attraverso le città che lo hanno acclamato come calciatore e vissuto come mito. Grazie alla lente ironica e distaccata della filosofia accompagnata dalla fede passionale del tifoso.

Il pibe de oro rappresenta la chiave di lettura per capire cos’è il calcio come sport: esperienza individuale, agglutinante sociale, potere economico, arte, circo alienante e tanto altro ancora. Dalla pelota, passando per le regole del gioco e le partite più avvincenti che scandiscono lo scorrere delle stagioni e degli anni, fino ai giocatori e alle squadre le cui fotografie sono appese alle pareti di milioni di bar e nelle camerette dei bambini. Il calcio è tutto per molti individui, soprattutto in certi luoghi del mondo.

Il fenomeno calcio risulta essere un elemento centrale della cultura popolare, opportunisticamente manipolato e celebrato dai mezzi di comunicazione, a Napoli quanto a Barcellona e Buenos Aires.

L’incontro/conferenza “Diego Maradona e le sue città” si terrà online tramite la piattaforma Zoom con traduzione simultanea, per accedervi bisogna richiedere link e password all’indirizzo di posta elettronica: cultnap@cervantes.es.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7163 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

L’altra città. Il libro di Davide Vargas alla Feltrinelli

Claudio Sacco – Sarà la libreria Feltrinelli di Caserta in corso Trieste ad ospitare oggi alle ore 18 la presentazione del suo volume “L’altra città” di Davide Vargas. Guida sentimentale

Food

Food Art, arriva anche alla Reggia di Caserta la linea del Piave

Maria Beatrice Crisci  – Il Piave ha rotto gli argini e si propone sul mercato meridionale. Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP ha organizzato una splendida serata

Primo piano

Coronavirus. De Simone: l’appello agli operatori economici

Claudio Sacco -L’appello del presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone, rivolto a tutti gli operatori economici della provincia di Caserta: «Rivolgo un appello a tutti gli

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply