Marino. Patto per Caserta: lo sviluppo della città attraverso la sinergia tra Stato, Regione e Demanio

Marino. Patto per Caserta: lo sviluppo della città attraverso la sinergia tra Stato, Regione e Demanio

Domani, lunedì 23 maggio alle ore 15,30, presso il Circolo Nazionale di piazza Margherita a Caserta, è in programma il convegno dal titolo “Patto per Caserta: lo sviluppo della città attraverso la sinergia tra Stato, Regione e Demanio”, che vedrà attorno a un tavolo, al fianco del candidato sindaco di Caserta per la coalizione di centrosinistra, Carlo Marino, il sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, il direttore dell’Agenzia Nazionale del Demanio, Roberto Reggi, e il vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola.
Un incontro importante nel corso del quale sarà fatta anche una panoramica sui numerosi siti di proprietà demaniale (anche del demanio militare) che sono stati dismessi o sono in via di dismissione e che potranno essere acquisiti al patrimonio comunale per poi essere riutilizzati.
Fonte: comunicato stampa 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7639 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Pietro Treccagnoli a Sant’Arpino con “La pelle di Napoli”

Pietro Battarra – A Sant’Arpino nuovo appuntamento della rassegna letteraria “Sulle Orme del Cantor d’Enea”. Domenica prossima 16 ottobre, nel suggestivo scenario del seicentesco Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”, si

Primo piano 0 Comments

Fuoco agli arredi, il 22 maggio del 1859 moriva a Caserta il Re

Luigi Fusco – Il 22 maggio del 1859 moriva Ferdinando Il di Borbone. Agonizzante concludeva la sua esistenza terrena nella “Camera da Letto delle Loro Maestà”. Da tempo era ammalato.

Primo piano 0 Comments

Tappa a Caserta per il Bibliohub, è un centro mobile per i libri

Claudio Sacco Il Bibliohub, la biblioteca mobile dell’AIB Associazione Italiana Biblioteche, è arrivato nella città di Caserta, unica tappa prevista per la Campania dal 2 al 12 ottobre. La biblioteca

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply