Masaniello a Capua con l’Officina dei Guitti

Masaniello a Capua con l’Officina dei Guitti

Pietro Battarra

– L’Officina dei Guitti porta a Capua “Masaniello tra follia e senno” di e con Jury Monaco. L’appuntamento è per domani sabato 14 ottobre alle ore 21 in piazza dei Giudici. Nella nota si legge: “La storia è di Masaniello, pescivendolo napoletano che si ribella ai soprusi del viceré e al malgoverno organizzando una sommossa. Il racconto è l’epilogo della sua vita precisamente gli ultimi 10 giorni del luglio 1647. Lo spettacolo è intervallato da siparietti folkoristici e a tratti comici riprendendo scene popolari che si svolgono al mercato, colorati da musiche, canti e balli tipici della commedia musicale. Struggente è il monologo della mamma di Masaniello, scelto dal regista come prologo al racconto. Toccante anche la scena delle allucinazioni del protagonista dopo che gli hanno somministrato la reserpina”.

Ben trenta gli attori in scena. Tra questi Antonio Ferraro, Fausto Bellone (nei panni del cardinale Filomarino), Antimo Buonanno, Lorenzo Cecere e Pina Giarmanà. Molti i figuranti. Nei panni di Masaniello, Jury Monaco che dello spettacolo ha curato anche le musiche, le luci, le scene oltre che la regia. “L’eclettico Jury – si legge ancora – è autore anche della madonna del Carmine in carta peste e di tutti gli oggetti di scena. I costumi sono curati in maniera meticolosa riprendendo in fede i vestiti del dell’epoca. I giochi di luci che esaltano la scenografia e le musiche che accompagnano la rappresentazione fanno da degna ed encomiabile cornice”. A promuovere l’iniziativa anche la proloco di Capua.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7790 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Salute 0 Comments

Eau Thermale Avène, la prevenzione solare va ad alta velocità

Claudio Sacco – Il sole, da sempre, è sinonimo di vita, benessere fisico e psichico. Esporsi al sole, però, può rappresentare anche un’insidia per la nostra salute. Senza una corretta e

Cultura 0 Comments

Violenza sulle donne. Serpico, l’Itis Giordani in prima linea

Maria Beatrice Crisci -“Dedichiamo una settimana intera al tema contrasto alla violenza sulle donne con una serie di appuntamenti molto interessanti”. Così la dirigente scolastica dell’Itis Giordani di Caserta Antonella

Primo piano 0 Comments

La Piccola Grande Italia? Si fa a Mignano Monte Lungo

«Piccoli Comuni e Aree Interne, prospettive e strategie di sviluppo – La nuova legge “Piccola Grande Italia”» è il tema dell’incontro promosso dalla parlamentare Camilla Sgambato in programma per il

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply