Medicina. Concorso di ammissione. Il 3 settembre la prova

Medicina. Concorso di ammissione. Il 3 settembre la prova

Maria Beatrice Crisci

 – mondaTra pochi giorni, il 3 settembre, si svolgerà il concorso nazionale di ammissione al Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia. Il professore Marcellino Monda, presidente del Corso di Laurea a Caserta, riferisce a Ondawebtv: «L’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” può immatricolare 580 studenti per l’anno accademico 2019/2020, così distribuiti: 300 per il Corso di Laurea di Caserta e 200 per quello di Napoli; altri 80 studenti per il Corso di Laurea di Medicina in lingua inglese (con concorso separato e successivo a quello in lingua italiana). I trecento studenti che si immatricoleranno a Caserta troveranno un ambiente confortevole con aule per le lezioni e aule per lo studio individuale completamente rinnovate. La bellezza dell’ambiente fa aumentare l’efficacia delle lezioni, tributando il giusto merito a tutti i Docenti che, in sinergia con l’efficiente e sempre disponibile Personale Tecnico-Amministrativo, si impegnano da sempre a formare a Caserta i Medici del Futuro». Le energie, che la governance dell’Università “Vanvitelli” sta profondendo, sono rivolte alla piena valorizzare del territorio sul quale opera da alcuni decenni. «La Vanvitelli è un’ Università giovane con radici molto antiche. Ha un respiro internazionale, ma anche una grande attenzione allo sviluppo locale», conclude Monda.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7603 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

È tempo di cambiare racchetta, cresce il padel tennis a Caserta

Alessandra D’alessandro – Veloce, accessibile e divertente: il padel sta spopolando anche a Caserta. È un motivo di divertimento, un’occasione di incontro e di ritrovo e può diventare una valida

Primo piano 0 Comments

Baby imprenditori, Hidros Point premierà 4 alunni del Manzoni

– L’anno scolastico 2020/21 sarà sicuramente ricordato dai giovani studenti manzoniani non solo per l’emergenza epidemiologica, ma anche per una grande chance, che aprirà loro una finestra sul mondo del

Cultura 0 Comments

Pompei è per tutti, il parco archeologico è sempre no limits

Claudio Sacco – Il Parco archeologico di Pompei, attraverso l’itinerario “Pompei per tutti” si è distinto come modello di accessibilità consentendo a chiunque, senza esclusioni e senza barriere, di poter fruire del patrimonio archeologico

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply