Messa prima degli esami. L’emozione dei maturandi del Quercia

Messa prima degli esami. L’emozione dei maturandi del Quercia

(Comunicato stampa) -Tantissimi gli allievi del Liceo “Federico Quercia” che ,venerdi’ 14 Maggio 2024, a partire dalle ore 19.00, si sono riuniti nella Rettoria di San Carlo dove Don Giuseppe Di Bernardo ha celebrato la Messa prima degli Esami,iniziativa promossa dal Prof. Tommaso Rossano e rivolta a tutti gli studenti del ” Quercia”, e non solo, che si apprestano a vivere gli esami di maturita’.
Numerose anche le persone della societa’ civile che hanno partecipato alla I edizione di questo evento organizzato dal Liceo ” Federico Quercia” con l’obiettivo di realizzare un momento di incontro, di condivisione e di preghiera al fine di accompagnare i ragazzi in questa fondamentale tappa della loro vita e del loro percorso di studi.


Presenti,oltre al referente dell’iniziativa, Prof. Tommaso Rossano, anche il Primo Collaboratore Vicario del Liceo ” Quercia”, Prof.Pasquale Delle Curti, che ha portato i saluti del Dirigente Scolastico Dott. Diamante Marotta. “È un momento importante della vostra vita, ma sono sicuro che lo affronterete con forza e consapevolezza. La vostra volontá di preparare la chiusura del percorso scolastico con la celebrazione della “Messa prima degli Esami” vi rende ancora più unici e speciali.” – ha affermato il prof. Delle Curti a chiusura della celebrazione. Presenti, altresi’, anche numerosi Docenti, fra i quali i Proff.Giulia Rocco, Angelo Credendino, Tina Cerreto, Caterina Colella, Maria Pia Iodice, Luisa Laurenza.
La celebrazione della Messa prima degli Esami e’ stata fortemente condivisa con gli stessi studenti.La musica e i canti, intonati durante la funzione, sono stati curati da Emanuele Mezzacapo alla chitarra, ex allievo del Quercia , e da Antonio Scaldarella, studente maturando, al piano.
Accorata l’omelia di Don Giuseppe che attraverso i ricordi della sua maturità ha invitato i ragazzi a riflette sulla centralità che questo evento rappresenta nella vita di tutti noi. Particolarmente toccante è stata la lettura della Preghiera prima degli esami scritta per l’occasione dai ragazzi e di una poesia composta da Jonathan Scialla allievo della 3L dell’indirizzo Liceo Classico.
” Il nostro particolare ringraziamento- ha dichiarato il DS Dott.Diamante Marotta- va a Don Ciccio Maietta , Sacerdote responsabile della Rettoria di San Carlo che ha aperto le porte della chiesa in cui don Giuseppe Di Bernardo ha celebrato la Messa. Siamo fortemente convinti che questa iniziativa debba diventare una buona pratica del nostro liceo da ripetere nei prossimi anni.L’augurio più grande è rivolto a tutti i nostri giovani ed e’ un augurio di incoraggiamento, rassicurazione e fiducia, per giungere alla vera maturità con il continuo spendersi per il prossimo e per fare della loro vita un mirabile capolavoro”.
Qui di seguito il testo della Preghiera prima degli Esami, scritta per l’occasione dai ragazzi, e della poesia composta dallo studente Jonathan Scialla.

About author

You might also like

Primo piano

Story frame, Attilio e Massimiliano del Giudice a Terre Blu

-Sarà presentato sabato 5 novembre alle 19,30 presso il centro Terre Blu, in via San Nicola 27 a Caserta, il libro di Attilio e Massimiliano del Giudice “Story frame”, edito

Primo piano

Clemente Russo pronto per i quarti. Avversario un russo

(Redazione) – Di quelli che hanno incrociato finora i guantoni sul ring di Rio de Janeiro è rimasto da solo a difendere i colori italiani. Lui è, ancora una volta

Primo piano

Festa della mamma, le azalee dell’Airc in piazza a Caserta

Alessandra D’alessandro -Domenica 8 maggio, per celebrare la Festa della Mamma, l’AIRC, Associazione italiana per la ricerca sul cancro, torna nelle piazze della provincia di Caserta con l’azalea della ricerca.