Mettilo in agenda! Tutti gli appuntamenti da non perdere

Mettilo in agenda! Tutti gli appuntamenti da non perdere

Emanuele Ventriglia

-Non sai cosa fare durante il weekend? Ecco le principali iniziative che si svolgeranno sul territorio casertano. Giovedì 30 giugno

🔖Caserta. Al via da oggi al 3 luglio “Radici Urbane” festa del cibo e dell’arte di strada della città di Caserta. La kermesse di street food e circo di strada illuminerà l’Urban Park di Caserta, l’unione delle due piazze Villa Giaquinto e Park San Carlo, sovrastante l’omonimo parcheggio, partner dell’evento.

🔖Caserta. Radici Urbane. Giornata di solidarietà all’Urban Park ore 18,30. Festa dei Nasi Rossi promossa da Teniamoci per Mano onlus.

🔖Casertavecchia. Ore 21.00 al Castello, Luigi Aruta in Matricola 0541, coreografia di Luigi Aruta e Giada Ruoppo, presentato da Compagnia Borderline Danza di Claudio Malangone. A seguire, sempre al Castello, Arb Dance Company presenta Precariato allestimento a cura di Roberta De Rosa, a partire da un progetto coreografico di Zerogrammi.

🔖Belvedere di San Leucio, ore 21. Biagio Izzo presenta il suo spettacolo teatrale «Un giorno all’improvviso», con la partecipazione di Mario Porfito e Francesco Procopio.

🔖Caserta, ore 22. V:an Wittel, giovedì universitario al Bar Coffea di Caserta. Nel corso della serata ci sarà un dj set a cura di Marco Ricciardi.

🔖Macerata Campania, dalle ore 20. Giochi in Strada in occasione del Bottari Folk Fest.

Venerdì 1 luglio 

🔖Casertavecchia, ore 19.00 al Castello, Mutamenti/Teatro Civico 14 presenta Bianca, Neve e i tre Settenani liberamente ispirato a “Biancaneve e i sette nani” dei fratelli Grimm, scritto e diretto da Roberto Solofria, con Roberto Solofria, Antimo Navarra, Vincenzo Bellaiuto, Ilaria Delli Paoli. Alle ore 21.00, ancora al Castello, le Ebbanesis, Serena Pisa e Viviana Cangiano, in Così fan tutte, liberamente tratto dall’opera di Mozart, elaborazione musicale e arrangiamenti di Leandro Piccioni e Mario Tronco, regia Giuseppe Miale Di Mauro.

🔖Sul palco del Carditello Festival alle 21 i più interessati cantanti della scena musicale napoletana: Raiz (Almamegretta), Enzo Gragnaniello, ‘O Zulù (99 Posse), Francesco di Bella (24 Grana), FLO, Maldestro, Gnut, Irene Scarpato (Suonne d’Ajere), Simona Boo, accompagnati sul palco da musicisti eccezionali come Marco Caligiuri (batteria/percussioni), Davide Afzal (basso), Fofò Bruno (chitarre elettriche), Caterina Bianco (tastiere/violino/cori) ed Ernesto Nobili (direzione musicale e chitarre). Il progetto artistico è diretto del giornalista Federico Vacalebre.

🔖Radici Fest, dalle ore 17, festival di artisti di strada. Le attività cominciano nel pomeriggio e terminano con la musica a cura di Radio Tahuania.

🔖Macerata Campania, dalle ore 19. Sfilata di Carri tradizionale in occasione del Bottari Folk Fest.

🔖Chiostro del Palazzo Vanvitelliano di Mercato San Severino (SA), ore 20,30. Concerto del Lello Petrarca Trio (Lello Petrarca, Aldo Fucile e Vincenzo Faraldo), durante il quale sarà presentato il disco «Napoli Jazzology».

Sabato 2 Luglio

🔖Borgo Medievale di Casertavecchia, dalle ore 17. «Radici Fest – Buskers al borgo» è un festival di artisti di strada. Le attività cominciano nel pomeriggio e terminano con la live music dei «Taraf De Funicular», Folk’N’Roll band.

🔖Casertavecchia, dalle ore 19.00 in strada con i trampolieri Morks, e, alle ore 20.00 al Castello Le persone dentro di e con Roberta De Rosa, da “Una stanza piena di gente” di Daniel Keyes e Billy Milligan, una produzione ARB dance company con il supporto di Mutamenti/Teatro Civico 14. A chiudere la serata, alle ore 21.00, sempre al Castello, sarà Il libraio straniero drammaturgia Luigi Imperato,con Roberto Solofria e Daniela Quaranta, regia Rosario Lerro.

🔖Liberi, ore 19,30. Festa del Caciocavallo Impiccato.

🔖San Nicola la Strada, XII edizione della «Festa del pane Canestrato» apertura Stand ore 19,30; ore 20,30 spettacolo teatrale «Respiro Piano» di Piera Russo. 

🔖Real Sito di Carditello, ore 21. «Passione Live» concerto che raggrupperà le voci e le sonorità più interessanti del panorama musicale partenopeo: Raiz (Almamegretta), Enzo Gragnaniello, ‘O Zulù (99 Posse), Francesco di Bella (24 Grana), FLO, Maldestro, Gnut, Irene Scarpato (Suonne d’Ajere), Simona Boo.

🔖Teverola, Ore 22. In occasione del Pizza Festival, concerto in via Roma di Luca Sepe.

Domenica 3 Luglio

🔖Domenica al Museo. Come ogni prima domenica del mese, ingresso gratuito nei monumenti. Sarà possibile entrare gratuitamente alla reggia di Caserta. Prenotando anticipatamente, sarà possibile accedere agli appartamenti e godersi il Parco Reale. Entrata gratuita anche presso L’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere e presso il Museo Campano. 

🔖Casertavecchia. Ore 19.00 con i trampolieri Morks,e, alle ore 20.00, proseguirà con Isa Danieli e il suo Raccontami una passeggiata devota. A partire dalle ore 22.00, ancora due appuntamenti in programma, con Madrioska un corto teatraledi Orlando Napolitano, con Valentina Elia, regia Marcello Manzella. A seguire Il Giovane Leopardi,reading/spettacolo con Ivan Graziano e Nicasio Catanese.

🔖Liberi, ore 19,30. Festa del Caciocavallo Impiccato.

🔖San Nicola la Strada, XII edizione della «Festa del pane Canestrato» apertura Stand ore 20; ore 21 spettacolo di Peppe Iodice con i Bottari di Macerata Campania.

🔖Teverola, ore 22. In occasione del Pizza Festival, concerto in via Roma di Tony Tammaro.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 365 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Comunicati

Pulcinella, candidata nella lista Unesco dei beni immateriali

–Pulcinella, patrimonio dell’Umanità! Incontro con il Comitato per la candidatura della maschera di Pulcinella alla lista UNESCO dei beni immateriali. E’ questo il tema del prossimo incontro di PulciNellaMente che si terrà giovedì

Primo piano

Nadia Verdile regina tra dieci Regine, è suo il Premio Virgilio

“Regine. Spose bambine, eroine e sante dall’Europa alla corte di Napoli” di Nadia Verdile vince il Premio Letterario Publio Virgilio Marone come migliore opera saggio. Promosso da Dialogos in collaborazione

Primo piano

Alberto Sordi nasceva cento anni fa, fu a Caserta il primo film

Maria Beatrice Crisci Il 15 giugno del 1920 nasceva Alberto Sordi. Avrebbe compiuto domani 100 anni. L’attore, che meglio di tutti ha simboleggiato l’italiano medio, ha avuto rapporti con Caserta.