Mostre, Giovanni Tariello pianta il suo albero al Vovo Pacomio

Mostre, Giovanni Tariello pianta il suo albero al Vovo Pacomio

Maria Beatrice Crisci

-«Giovanni Tariello è l’albero». Così scrive il critico Enzo Battarra nel testo di presentazione della mostra di Giovanni Tariello. Il vernissage si è tenuto al Vovo Pacomio nel cuore del centro storico di Caserta. Ospite d’eccezione l’attore Roberto De Francesco che ha letto una poesia di Donato Cutolo. La fisarmonica di Stefano Petriccione ha reso l’atmosfera ancora più suggestiva. Tutto naturalmente si è svolto nel rispetto delle norme anti-covid. Enzo Battarra scrive: «Giovanni Tariello è l’albero. È la quercia dalle forti radici capaci di inoltrarsi nel suolo, di pervadere il terreno, di legarsi alla storia, trovando nutrimento e diffondendo vita. Ma è anche una congiunzione tra terra e cielo, propaggine naturale verso l’orizzonte, ponte tra materia e aria, tra sole, acqua e vento. L’artista è sempre l’espressione di un’umana tensione verso l’alto, verso l’eccelso. Non sfugge alla regola Giovanni Tariello, con le sue radici ben piantate nel suo paese, quella Castel Morrone dai mille colori e dai mille volti, ma ha lo sguardo sempre rivolto al di là dell’orizzonte, alla ricerca di valori puri, universali».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8825 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Erasmus+, il Manzoni si aggiudica due importanti progetti

-Le graduatorie stilate dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire parlano chiaro: il Liceo “Manzoni” di Caserta, guidato dal D.S. Adele Vairo, è riuscito a guadagnarsi le prime posizioni, con l’approvazione di due importanti progetti Eramus+.

Attualità

Politiche sociali. Firmata la convenzione per l’Ambito C1

Al Comune di Caserta è stata sottoscritta la nuova convenzione ex art. 30 del Testo Unico degli Enti Locali finalizzata alla gestione associata dei servizi sociali e socio-sanitari da parte

Primo piano

Caserta. Il sound di Mantovanelli è per Maria, l’ancilla Domini

Maria Beatrice Crisci – Rientra nel programma casertano Happy Theatre, Comunalia 2017/18, il concerto dedicato alla Madonna e più in generale alle donne e alle madri. Il titolo è “Ecce Ancilla Domini.